FIDAL ENIT E CULTURA ITALIAE: ACCORDO A DOHA SUL TURISMO SPORTIVO

FIDAL ENIT E CULTURA ITALIAE: ACCORDO A DOHA SUL TURISMO SPORTIVO

DOHA\ aise\ - È stata Casa Atletica a suggellare la sinergia per la promozione del turismo sportivo tra la Federazione italiana di Atletica Leggera, l’Agenzia nazionale italiana del turismo (ENIT) e Cultura Italiae. Sabato scorso, 28 settembre, i presidenti di FIDAL Alfio Giomi, di ENIT Giorgio Palmucci e di Cultura Italiae Angelo Argento, alla presenza dell'Ambasciatore d’Italia in Qatar, Pasquale Salzano, hanno firmato un protocollo d’intesa per promuovere turismo, sostenibilità ambientale e benessere nella città che sta ospitando i Mondiali di Atletica.
L’intesa vuole stimolare e migliorare l'offerta turistica e culturale del nostro paese, sviluppando azioni congiunte di promozione del turismo sostenibile legato alle sport city e agli eventi di atletica leggera. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi