GLI INCONTRI INTERNAZIONALI DELLA SETTIMANA

GLI INCONTRI INTERNAZIONALI DELLA SETTIMANA

ROMA – focus/ aise – La fitta rete dei rapporti internazionali anche questa settimana ha dato i suoi frutti: Il Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli ha incontrato a Palazzo Raffaello, sede della Regione Marche ad Ancona, il Console Generale della Repubblica Cinese a Firenze Wang Wengang. Presente all’incontro anche Franco Letrari, Direttore Interregionale per l’Emilia Romagna e Marche della Agenzia Dogane e Monopoli. Rapporti tra Regione e paese asiatico, sviluppo degli scambi commerciali e apertura della nuova tratta aerea diretta tra Marche e Cina gli argomenti centrali dell’incontro.
“Crescono le relazioni con la Cina, che rinnova l’interesse verso il nostro territorio – ha commentato il Governatore della Regione Marche Luca Ceriscioli – gli incontri di questa mattina sono un ulteriore tassello che mette in contatto le Marche con scenari internazionali. Nuove possibilità che potranno avere concretezza anche grazie allo sviluppo dell’aeroporto e al prossimo volo intercontinentale Marche-Cina”. Il Console Generale Wang Wengang – riporta la regione – ha apprezzato le caratteristiche delle Marche: dalla bellezza del territorio, al valore delle imprese di altissimo livello e qualità, che generano interesse da parte della Cina in termini di scambi e rapporti. Il console ha sottolineato anche l’importanza delle buone relazioni tra la comunità cinese e quella locale auspicando una piena e rapida integrazione. “Noi abbiamo un attimo rapporto con la comunità cinese che nelle Marche è un esempio di come si possa convivere in maniera costruttiva” ha concluso il Presidente marchigiano.
Il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto, ha ricevuto il console generale della Repubblica d'Albania in Italia, Adrian Haskaj. Il rappresentante diplomatico è stato accompagnato a palazzo Tommaso Campanella da una delegazione di imprenditori guidata dal presidente di Confindustria Reggio Calabria, Giuseppe Nucera.
Nel corso del colloquio è emersa la disponibilità a rafforzare i rapporti di collaborazione, soprattutto in campo culturale e commerciale, tra la comunità calabrese e l'Albania nel segno di una condivisione di interessi che, rafforzando la presenza internazionale delle imprese reggine all'estero, contribuisca allo sviluppo di entrambe le comunità.
Il presidente Irto ha sottolineato il solido legame socio-culturale tra la Calabria e lo Stato balcanico, anche per la presenza nella regione della comunità arbereshe più popolosa in Italia, da secoli radicata in provincia di Cosenza. Il massimo rappresentante dell'Assemblea legislativa ha ricordato inoltre l'impegno del Consiglio regionale a favore delle minoranze linguistiche, tra cui quella italo-albanese, oggetto di espresso riconoscimento nello Statuto della Regione.
Il console Haskaj ha manifestato apprezzamento per l'accoglienza ricevuta e affermato la volontà di rinsaldare il rapporto con le istituzioni calabresi e il mondo delle imprese reggine.
Il governatore della Sicilia Nello Musumeci ha incontrato all’Auditorium della Gazzetta del Sud di Messina, l'ambasciatore della Repubblica federale di Germania in Italia Viktor Elbling. Oltre al Governatore e al diplomatico era presente anche l'amministratore delegato della Ses e Presidente della Fondazione Bonino Pulejo Lino Morgante. Con il diplomatico tedesco, il presidente della Regione ha discusso di possibili collaborazioni tra il suo Paese e la Sicilia riguardo il settore turistico, quello culturale e quello riguardante la formazione giovanile per le imprese. (focus\ aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi