GLI ITALIANI A MIAMI: I DATI DEL CONSOLATO

GLI ITALIANI A MIAMI: I DATI DEL CONSOLATO

MIAMI\ aise\ - Una comunità che cresce, anche a Miami e dintorni. Gli italiani residenti nella circoscrizione consolare sono passati dai 28.517 del 2014 ai 41.841 del 2018. È quanto emerge dai dati del Consolato generale che ha pubblicato un report dettagliato sulla presenza italiana nella circoscrizione che comprende, oltre alla Florida, anche Georgia, South carolina, Alabama, Puerto Rico, Mississippi, Bahamas, Isole Cayman, Giamaica, Saint Martin, Isole Vergini, Turks & Caicos.
La maggior parte dei connazionali – 35.280 – risiede in Florida; segue la Georgia con 2640 e via via tutti gli altri Stati, fino ai 5 italiani ufficialmente presenti a Turks & Caicos.
A questa presenza “stanziale” si aggiungono i 2milioni di italo-americani residenti in Florida, stato vistato, nel 2017, da 259.588 tra imprenditori e turisti italiani. 12.516 gli studenti di italiano.
Il report del Consolato prosegue con i dati sugli scambi commerciali con l’Italia e sul numero delle aziende italiane presenti nella circoscrizione: 114 in Florida, 59 in Georgia, 32 in South Carolina, 7 in Alabama e 4 nel Mississippi.
A queste si aggiungono anche le “filiali” italiane soprattutto nei settori dei macchinari, della logistica e dell’industria navale.
In totale, le aziende italiane nella circoscrizione consolare creano 8088 posti di lavoro. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi