“GUIDA AL TURISMO DELLE RADICI”: ALLA FARNESINA LA PRESENTAZIONE DELLA PRIMA EDIZIONE

“GUIDA AL TURISMO DELLE RADICI”: ALLA FARNESINA LA PRESENTAZIONE DELLA PRIMA EDIZIONE

ROMA\ aise\ - Il progetto promosso dalla Direzione Generale per gli Italiani all’Estero del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dall’Associazione Raiz Italiana, e che si avvale anche della collaborazione dell’ENIT, “Guida al Turismo delle radici”, verrà presentato alla Farnesina mercoledì prossimo alle 16.00.
La guida, in questa prima edizione, è dedicata a quattro Regioni d’Italia: Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna e Puglia. E si pone come obiettivo quello di stimolare la conoscenza dei luoghi di origine alle nuove generazioni di italiani all’estero e agli italo-discendenti attraverso una serie di itinerari.
Sarà pubblicata in tre edizioni (Italiano/Inglese, Italiano/Spagnolo e Italiano/Portoghese), con il fine di raggiungere i quasi ottanta milioni di Italiani all’estero e italo discendenti che rappresentano un potenziale straordinario per stimolare il turismo delle radici, con possibili ricadute positive sulle economie dei luoghi interessati e sul rafforzamento dei rapporti delle Comunità italiane all’estero con l’Italia.
All’evento interverranno Luigi Maria Vignali, Direttore Generale per gli Italiani all’Estero, Giovanni Bastianelli, Direttore esecutivo dell’ENIT e Rappresentanti del Dipartimento del Turismo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, delle Regioni Emilia Romagna e Puglia e dell’Associazione Raiz Italiana. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi