IL 27 SETTEMBRE A FRIEDRICHSHAFEN LA TERZA TAPPA DELLA XII EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA POESIA EUROPEA DI FRANCOFORTE SUL MENO

IL 27 SETTEMBRE A FRIEDRICHSHAFEN LA TERZA TAPPA DELLA XII EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA POESIA EUROPEA DI FRANCOFORTE SUL MENO

FRANCOFORTE\ aise\ - Barometro della poesia europea contemporanea è il Festival della Poesia Europea di Francoforte sul Meno e lo ha dimostrato in tutti questi 12 anni. Ora, itinerante, è ancora più autorevole. Con grande signorilità Gabriel Zuchtriegel, direttore del Parco Archeologico di Paestum, il 27 giugno ha sostenuto il debutto italiano del Festival.
Inizia il 27 settembre, alle ore 17.30, nella sede della Graf-Zeppelin-Haus, centro culturale di Friedrichshafen in onore degli Zeppelin, dirigibili rigidi sviluppati in Germania ai primi del Novecento, con incontro e ricevimento con i poeti ospiti. Ore 18.15, saluto di Giovanni D’Amicodatri, presidente della Italienischer Kulturverein di Friedrichshafen, a cui seguiranno i brevi discorsi di Díeter Stauber rappresentante della città di Friedrichshafen, Cesare Ghilardelli dell’Istituto Italiano di Cultura di Stoccarda e Luigi Brillante, consigliere comunale di Francoforte e direttore del patronato INCA. Intervallo con musica del Trío Sírí, Elgín, Corínna Raupach. Seguirà André Ughetto con la lettura dei Sonetti sull’Europa.
Alle 19.30 il dibattito Quo vadis Europa? Europa e Democrazia con Díetmar Schírmer della Zeppelin University, il parlamentare europeo Nobert Líns e i poeti Mila Haugova, Casímíro de Bríto e Barbara Zeízínger. Modererà la giornalista, direttrice della TV regionale, Solweig Billgmann.
Il 28 settembre, passeggiata per la città con visita al Museo Zeppelin. Ore 15, lettura del testo di Nadia Cavalera "Bausch e Wenders: un intreccio poetico al quadrato" dal libro bilingue Poesia al Cinema (puntoacapo Editrice, Pasturana 2017) a cura di Marcella Continanza. Leggerà la poetessa e traduttrice Barbara Zeízínger e l’attore Moreno Fabbri. Alle 18.30 al Kiesel am K42 avrà luogo Poeti d’Europa, quasi un marchio di fabbrica: infatti la prima lettura corale dei poeti ebbe luogo nel maggio 2008 nella storica sala Römer, oggi Sala Comunale di Francoforte sul Meno. I poeti leggeranno i loro testi: Casímíro de Bríto, André Ughetto, Maura Del Serra, Barbara Zeízínger, Mila Haugova, Francesc Parcerísas. Rilettura in tedesco dei testi dell’attore Dan Glaser. Modererà il germanista e drammaturgo Daníel Grünauer. Musiche della pianista Krístína Stary.
Si chiude il 29 settembre, alle ore 10.30, nell’Alfred Colsman Saal con l’Omaggio a Goethe con il direttore del Teatro di Costanza, Daníel Grünauer. Musica con il baritono Roberto Lovera.
Il Festival, ideato e diretto dalla giornalista e poetessa Marcella Continanza, a Friedrichshafen è organizzato da Italienischer Kulturverein, con il patrocinio del Comune di Friedrichafen, nella persona del sindaco Andreas Brand, e del console generale a Stoccarda, Massimo Darchini. (valeria marzoli\aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi