ITALIA E FRANCIA UNITE NEL SEGNO DI LEONARDO E RAFFAELLO

ITALIA E FRANCIA UNITE NEL SEGNO DI LEONARDO E RAFFAELLO

ROMA\ aise\ - È stato siglato ieri, 24 settembre, a Parigi, nella storica sede del Ministero della Cultura francese, in Rue de Valois, un Memorandum di partenariato Italia-Francia per il prestito delle opere di Leonardo al Louvre nel 2019 e di quelle di Raffaello alle Scuderie del Quirinale nel 2020.
A firmare l’accordo il ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Dario Franceschini, e il ministro della Cultura francese, Franck Riester.
"Un'occasione straordinaria", ha commentato Franceschini. "Leonardo e Raffaello verranno ricordati al livello europeo, oltre che mondiale, con due grandi mostre, rispettivamente a Parigi nel 2019 e a Roma nel 2020" e per il ministro questa "è una dimostrazione di qualcosa che non è solo nazionale ma globale".
"Oggi più che mai è fondamentale che la cultura sia al centro delle politiche europee", ha aggiunto Franceschini, "sia perché è un veicolo per costruire cittadinanza comune sia perché è una grande opportunità di crescita economica".
Fra le opere che giungeranno a breve a Parigi per rendere omaggio a Leonardo vi sono La Battaglia di Anghiari dalle Gallerie degli Uffizi di Firenze e l’Uomo Vitruviano dalle Gallerie dell’Accademia di Venezia.
Il prossimo anno invece giungeranno a Roma dal Louvre di Parigi l’Autoritratto con un amico di Raffaello e diversi studi, fra cui quello per la fanciulla seduta e quello per Santa Caterina d’Alessandria. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi