ITALIA PAESE OSPITE D’ONORE ALLA SICHUAN INTERNATIONAL AVIATION & AEROSPACE EXHIBITION

ITALIA PAESE OSPITE D’ONORE ALLA SICHUAN INTERNATIONAL AVIATION & AEROSPACE EXHIBITION

CHONGQING\ aise\ - Ha preso ieri il via presso Deyang (Chengdu) la seconda edizione della Sichuan International Aviation & Aerospace Exhibition, la principale fiera del settore aeronautico della Cina del sud ovest. La manifestazione, a cui l’Italia partecipa come Paese ospite d’onore, ospiterà per cinque giorni oltre 250 aziende cinesi e straniere, che, su una superficie di oltre 35.000 mq, esporranno ad un pubblico non solo di esperti oltre cento velivoli e i propri prodotti d’avanguardia.
Curato dal Consolato Generale d’Italia a Chongqing e da Italian Aerospace Network, il Padiglione Italia si estende su 500 mq e ospita 16 tra grandi, piccole e medie imprese italiane.
“Si tratta di aziende che hanno competenze di eccellenza, valorizzate anche dalla collaborazione con le grandi industrie nazionali, con i centri di ricerca e le università, e che, insieme alle altre imprese italiane del settore, hanno permesso al nostro comparto aeronautico l’acquisizione di posizioni di leadership nel mondo: il quarto posto in Europa ed il settimo a livello globale” ha ricordato il Vice Console d’Italia a Chongqing, Davide Castellani, durante il suo intervento di apertura in occasione della cerimonia d’inaugurazione della fiera.
Nel corso della manifestazione, il Consolato Generale ha organizzato, in collaborazione con il Comitato Organizzatore della fiera e con il supporto del Dipartimento del Commercio della Città di Deyang, di Italian Aerospace Network e della società Aero7star, anche il China-Italy Aviation Industry Cooperation Summit.
L’evento, svoltosi alla presenza di circa 50 rappresentanti di aziende cinesi, ha approfondito le possibili collaborazioni tra le aziende italiane e cinesi del settore aeronautico. Durante la giornata inaugurale della Sichuan International Aviation & Aerospace Exhibition si sono inoltre esibite due pattuglie acrobatiche provenienti dall’Italia: i Blue Circle e i Pioneer Team. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi