L’AGENDA DEL CONSOLE BORTOT NEL RIO GRANDE DO SUL

L’AGENDA DEL CONSOLE BORTOT NEL RIO GRANDE DO SUL

PORTO ALEGRE\ aise\ - Dopo aver partecipato a San Paolo all’incontro con il prossimo Ambasciatore del Brasile a Roma, Helio Vitor Ramos Filho, il Console Generale d’Italia a Porto Alegre, Roberto Bortot, ha concluso la settimana con due incontri nello Stato di Rio Grande do Sul.
Il primo impegno si è tenuto al quartier generale della Polizia Civile a Porto Alegre, dove è avvenuta la cerimonia di inaugurazione della Divisione Statale per la lotta alla corruzione e al riciclaggio di denaro. Alla cerimonia hanno partecipato il vice governatore e segretario della pubblica sicurezza, Ranolfo Vieira Junior, il capo della Polizia di Rio Grande do Sul, Nadine Farias Tagliari Anflor, il Direttore di Deic, Sander Ribas Cajal, il direttore della nuova divisione Marcos Vinicius Viafore e il Vice segretario della pubblica sicurezza, Marcelo Frota.
Successivamente il console Bortot si è recato alla fiera agricola di Expointer, dove ha fatto visita allo stand di SIMERS - Sindicato da Indústria das Máquinas e Implementos Agrícolas di Rio Grande do Sul, dove ha incontrato il Presidente di SIMERS Claudio Affonso Amoretti Bier. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi