L'AMBASCIATORE PIERI A MALINDI SABATO 24 AGOSTO

L

MALINDI\ aise\ - "L’ambasciatore d’Italia in Kenya, Alberto Pieri, sarà a Malindi sabato 24 agosto per incontrare i propri connazionali e la comunità della cittadina costiera durante un evento organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura in collaborazione con Malindikenya.net e con il gruppo di imprenditori Maxlife al Kilili Baharini Resort, a partire dalle 18". A darne notizia è la stessa redazione di Malindikenya.net, in un articolo pubblicato sul portale di informazione in lingua italiana diretto da Freddie del Curatolo.
"L'evento prende spunto dalle celebrazioni che avvengono in tutto il mondo per i 500 anni dalla morte del genio italiano Leonardo Da Vinci e per il quale i rappresentanti del Governo italiano in Kenya hanno scelto Malindi.
Il grande artista, scienziato ed inventore sarà ricordato come esempio da seguire per le generazioni presenti e future, con letture in italiano ed inglese e tramite un breve excursus del giornalista e scrittore Freddie del Curatolo, direttore del portale degli italiani in Kenya.
Il Kenya è un Paese di inventori e creativi e i giovani della Contea di Kilifi, dove si moltiplicano le iniziative specie nel campo dell’ecosostenibilità, rappresentano un esempio, grazie anche all’incontro di differenti nazionalità favorito dal turismo. Per questo durante la serata, organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura in Nairobi, verranno premiati un creativo locale che disegna e produce accessori con materiali di riciclo e una scolaresca che preparerà un progetto ad hoc, coordinato dall'Associazione Progress Welfare Association Malindi.
Oltre all’ambasciatore d’Italia in Kenya, Alberto Pieri, sarà presente anche il responsabile missione del Centro Spaziale "Luigi Broglio" di Ngomeni, Francesco Dominici, e il capo ingegnere della base Maria Girolamo Daraio, che illustrerà la collaborazione tra Italia e Kenya per la progettazione del nano-satellite I-Kuns.
L’Ambasciata d’Italia in Kenya e l’Istituto Italiano di Cultura in Nairobi invitano tutti i connazionali presenti a Malindi, Watamu e Mambrui a partecipare. Al termine dell’incontro verrà offerto un piccolo rinfresco". (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi