L'ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE "PUGLIESI NEL MONDO" PIANGE LA SCOMPARSA DI LUCIANO VINELLA

L

BARI\ aise\ - “Luciano Vinella ci ha lasciati. Uomo e imprenditore di successo, una vera eccellenza del nostro territorio. Viveva a Roma ma originario di Putignano. Presidente della Finsita Holfing S.p.A. (di cui fanno parte, tra le altre, le Vetrerie Meridionali, la Sita Sud e la Marozzi) era presidente onorario dell’associazione internazionale Pugliesi nel mondo”. A dare la triste notizia è oggi Giuseppe Cuscito, presidente dell’Associazione, che ricorda come, nel 2016, a Vinella fu assegnato il Premio Internazionale “Pugliesi nel Mondo”, durante la cerimonia al Teatro Socrate di Castellana Grotte.
“Mi disse, nel giorno della premiazione: “Peppino, a 80 anni qualcuno in Puglia si è ricordato di me, di quello che ho fatto, ti sono grato e non dimenticherò mai di ringraziarti””, ricorda Cuscito, che descrive Vinella come “persona buona, sempre disponibile e pronto ad intervenire in iniziative che possano favorire lo sviluppo del nostro territorio”.
“Nominato Socio e Presidente Onorario della nostra associazione, fu coinvolto in un progetto che si stava concretizzando, rivolto soprattutto ai nostri giovani: a breve ci saremmo incontrati nuovamente per partire. Non so se saremo più in grado, senza di lui, di proseguire questa iniziativa”, annota Cuscito, che conclude: Vinella “lascia un grande vuoto difficilmente colmabile”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi