L’ITALIA INVITA LE IMPRESE DELLA BOSNIA ERZEGOVINA AL FORUM CONNEXT DI MILANO

L’ITALIA INVITA LE IMPRESE DELLA BOSNIA ERZEGOVINA AL FORUM CONNEXT DI MILANO

ROMA\ aise\ - Le imprese della Bosnia Erzegovina potranno partecipare gratuitamente al Forum Imprenditoriale “Connext”, che si svolgerà a Milano il 7 e 8 febbraio prossimi. Ad annunciarlo è l’Ambasciata d’Italia a Sarajevo spiegando che all’evento organizzato da Confindustria si prevede la partecipazione di oltre 2.000 imprese e più di 5.000 visitatori.
Il focus sarà su quattro aree tematiche che abbracciano tutti i settori dell’attività economica. L’obiettivo è di offrire una piattaforma d’incontro gratuita per aumentare gli scambi e gli investimenti internazionali.
Confindustria ha scelto come aree partner per questo evento la Germania, il Marocco ed i Balcani Occidentali. Per le imprese della Bosnia Erzegovina la partecipazione sarà gratuita e comprenderà sia uno spazio per incontri, sia l’organizzazione d’incontri tra imprese “B2B”. Inoltre tutte le imprese partecipanti potranno registrarsi in una base dati riservata che, nell’arco di un anno, consentirà senza spese di contattare tutte le aziende presenti.
L’evento di presentazione in Bosnia Erzegovina si è tenuto il 18 gennaio scorso in Ambasciata alla presenza di Maria Monica Annibaldis, giunta dall’Italia per conto di Confindustria. All’evento hanno partecipato selezionate imprese della Bosnia Erzegovina interessate ad incrementare gli scambi con l’Italia ed il resto dell’Unione Europea. Presenti all’incontro anche la FIPA, la Camera di Commercio Estero in Bosnia Erzegovina, le Camere di Commercio della RS e della FBiH, oltre ai principali incubatori di tutto il Paese. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi