L’ITALIAN DESIGN DAY PER LA PRIMA VOLTA A RIAD IN AMBASCIATA

L’ITALIAN DESIGN DAY PER LA PRIMA VOLTA A RIAD IN AMBASCIATA

RIAD\ aise\ - Per la prima volta Riad è stata inclusa tra le 100 città che hanno celebrato l’Italian Design Day.
L’Ambasciata d’Italia ha ospitato una presentazione dell’architetto Giovanna Carnevali intitolata "Italian Design and NEOM – the City of the Future". NEOM è un progetto di conglomerato urbano che occuperà un’area di 26.500 chilometri quadrati e che sarà interamente alimentato da fonti energetiche rinnovabili e dall’utilizzo estensivo della robotica e di tecnologie innovative. L’area, attualmente in costruzione, è ubicata nel nord ovest dell’Arabia Saudita, al confine con Egitto e Giordania.
Carnevali, già direttore della Mies van der Rohe Foundation di Barcellona, è attualmente executive director Urban Planning di NEOM.
A due anni dal lancio da parte del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Italian Design Day è riuscito ad affermarsi come efficace strumento di promozione del design, quale espressione del Made in Italy, riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo. L’edizione 2019 è dedicata alla capacità del design italiano di migliorare la qualità della vita nei centri urbani. (aise)


Newsletter
Archivi