“LO SGUARDO DI PASOLINI” A BASILEA E ZURIGO

“LO SGUARDO DI PASOLINI” A BASILEA E ZURIGO

BASILEA\ aise\ - Tappa a Zurigo e Basilea per “Lo sguardo di Pasolini”, mostra fotografica e di reportage a cura di Domenico Notarangelo, che propone al pubblico le immagini e i video ripresi sul set del film "Il Vangelo secondo Matteo", girato da Pasolini a Matera nel 1964. In mostra, le foto che ripercorrono i momenti salienti nella lavorazione del film e il carteggio originale.
Inaugurata a Matera nel 2011, l'esposizione è stata riproposta a Torino, Parigi, Bruxelles, Rovigno, San Pietroburgo, Berlino, Roma ed altre settanta località, nell’ambito delle iniziative promosse per Matera Capitale Europea della Cultura 2019 e si terrà in concomitanza con l'anniversario della morte del celebre regista.
A Zurigo la mostra sarà allestita fino al 10 novembre al Photobastei (Sihlquai 125). In occasione dell’inaugurazione, il 2 novembre alle 16.00 verrà proiettato il film “Il Vangelo secondo Matteo”. Seguirà una conferenza con i relatori Stefania De Toma e Peppe Notarangelo.
La mostra sarà esposta poi a Basilea nella sede del Comites a partire dal 16 novembre al 1° dicembre 2019. Sabato 30 novembre alle 19.30 proiezione de “Il Vangelo secondo Matteo” presso la Parrocchia San Pio X. Al vernissage del 16 novembre è in programma una conferenza della curatrice Stefania De Toma.
Il mini tour della mostra in Svizzera è organizzato dai Comites di Zurigo e Basilea con il Patronato dell’Ambasciata d’Italia in Svizzera e del Cgie, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Zurigo, Forum per l’italiano in Svizzera, Sportello e Federazione delle Associazioni Lucane in Svizzera, Unipegaso map service srls e Comitato Cittadino di Winterthur. (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi