PALESTINA: A GERICO IL PRIMO CORSO DI FORMAZIONE DEI CARABINIERI

PALESTINA: A GERICO IL PRIMO CORSO DI FORMAZIONE DEI CARABINIERI

GERICO\ aise\- È iniziato nei giorni scorsi il primo corso di formazione dei Carabinieri istruttori del primo Reggimento Paracadutisti "Tuscania" rivolto alle forze di sicurezza palestinesi in materia di mappatura e ricognizione sul terreno. Il corso - “Reconnnaissance – Topography” – è stato richiesto dai vertici della NSF (National Security Forces) al contingente italiano impegnato nella missione Miadit (Missione Addestrativa Italiana) Palestina 11.
Dopo le due settimane di corso, con lezioni teoriche sulla lettura e interpretazione delle mappe alternate a specifici esercizi pratici di orientamento svolti sul terreno, gli allievi saranno in grado di orientarsi e muoversi in campo aperto, utilizzando bussola e GPS, sviluppando capacità di ricognizione e sorveglianza di aree urbane e rurali con attività di osservazione e controllo.
Oltre al 1° Corso di Topografia, i Carabinieri della MIADIT 11 hanno avviato i corsi di Special Police Operation per la Presidential Guard, Safety Driving per il Central Training Institute e Fondation of Traffic Police per la Palestinian Civil Police.
In occasione dell’avvio dei corsi, il Tenente Generale Eric P. Wendt ha dato il benvenuto ai 34 Carabinieri della Missione Addestrativa Italiana Palestina 11, guidati dal Colonnello Filippo Calisti. Il generale americano, massima autorità militare statunitense in Israele, ha elogiato l’attività svolta dai Carabinieri nel delicato contesto locale sottolineando quanto importante sia l’addestramento rivolto alle Forze di Sicurezza della Palestina, per il rafforzamento delle capacità operative delle strutture dedicate alla sicurezza. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi