PARIGI: NUOVA PASSEGGIATA CON COMITES E CONSOLATO NEI PÈRE LACHAISE

PARIGI: NUOVA PASSEGGIATA CON COMITES E CONSOLATO NEI PÈRE LACHAISE

PARIGI\ aise\ - Si è svolto il 15 settembre scorso il primo degli appuntamenti con le passeggiate tra i viali del cimitero di Parigi “Père Lachaise” alla scoperta degli illustri italiani sepolti lì. Un progetto organizzato dal Consolato Generale di Parigi, dal Com.It.Es e finanziato dalla DGIT - Direzione Generale per gli italiani all’estero e le politiche migratorie della Farnesina.
Dopo la pausa estiva, sono dunque riprese le passeggiate nel Père Lachaise. Anche questa volta, gli autori, diventati per un giorno “Ciceroni” del cimitero, hanno guidato il gruppo di 40 partecipanti alla scoperta degli illustri italiani, o francesi di origine italiana, sepolti. Sono state ripercorse le vite di Ennio Quirino Visconti, archeologo e conservatore del Museo del Louvre, di suo figlio Lodovico Tullio Gioacchino, architetto di monumentali fontane parigine oltre che della tomba di Napoleone a Les Invalides, di Gioachino Rossini, l’illustre compositore, di Eugenio Chiesa, politico costretto all’esilio dal regime fascista (per l’occasione presentato da alcuni ragazzi del Lycée Racine di Parigi), di Adelina Patti, celebre soprano, di Maria e Teresa Milanollo, gli “angeli del violino” di Savigliano, di Luigi Cherubini, compositore e di Pietro Savoragnan Di Brazza, esploratore del Congo oggi tumulato a Brazzaville. Il prossimo appuntamento con le passeggiate è previsto per domenica 20 ottobre alle ore 11.00. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi