QUALE FUTURO PER LA FAMIGLIA? CHIARA SARACENO E FRANÇOIS DE SINGLY ALL’IIC DI PARIGI

QUALE FUTURO PER LA FAMIGLIA? CHIARA SARACENO E FRANÇOIS DE SINGLY ALL’IIC DI PARIGI

PARIGI\ aise\ - Tutti pensiamo di sapere cos'è "la famiglia" tanto tale istituzione è profondamente iscritta nelle nostre vite e nelle nostre pratiche quotidiane. Ma se essa appare come un'evidenza e, dunque, come un "fatto universale", le scienze sociali hanno dimostrato che ciò che è considerato come "la cellula di base della società" è, in realtà, una costruzione sofisticata che evolve e si trasforma in funzione delle pratiche sociali, della cultura, dell'amministrazione. Interessarsi alla sociologia della famiglia, alla sua storia e alle sue trasformazioni significa interrogare il modo in cui una società si pensa e rappresenta.
Protagoniste lunedì prossimo, 27 maggio, all’istituto Italiano di Cultura a Parigi, Chiara Saraceno (professore emerito dell'Università di Torino) e François de Singly (professore presso l’Université Paris-Descartes), sociologi che coi loro lavori hanno contribuito ad illustrare il campo della sociologia della famiglia, discuteranno di come attorno alla famiglia si stiano articolando e riformulando differenti rivendicazioni.
L’incontro, organizzato in collaborazione con Sciences Po, inizierà alle 19.00. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi