SANREMO GIOVANI WORLD TOUR FA TAPPA A SYDNEY

SANREMO GIOVANI WORLD TOUR FA TAPPA A SYDNEY

SYDNEY\ aise\ - L’Istituto Italiano di Cultura di Sydney è lieto di presentare la terza tappa del tour mondiale di Sanremo Giovani. Il concerto, che vede coinvolti i vincitori di Sanremo Giovani 2018, si terrà il 6 aprile alle ore 19 presso la City Recital Hall di Sydney.
Einar, Federica Abbate, Deschema, La Rua e Nyvinne sono i nuovi talenti della musica pop italiana che hanno conquistato il loro posto nel tour salendo sul podio di Sanremo Giovani, andato in onda in prima serata su Rai Uno il 20 e 21 dicembre 2018. I protagonisti della tournée mondiale si esibiranno dal vivo a Tunisi, Tokyo, Sydney, Buenos Aires, Toronto, Barcellona e Bruxelles. Gli artisti, accompagnati da un'orchestra di 5 musicisti guidati dal Maestro Maurizio Filardo, presenteranno i loro brani originali e alcune cover famose. Nel corso della serata si esibirà anche il cantautore romano residente a Sydney Lorenzo Santangelo, mentre il maestro di cerimonie sarà l’attore italo-australiano Mirko Grillini. L'iniziativa è promossa dal Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale in collaborazione con la Rai e il Festival di Sanremo e il concerto di Sydney è reso possibile anche grazie alla generosa sponsorizzazione del Co.As.It.
Einar Ortiz, nato a Cuba nel 1993, vive nella provincia di Brescia dall’età di 9 anni. Si appassiona alla musica e studia da autodidatta chitarra e pianoforte. Dopo una breve parentesi a X Factor a fine 2017 sbarca ad Amici, dove si fa apprezzare per il suo inconfondibile timbro e le sue doti interpretative. Centomila volte, il vero debutto di Einar, è una canzone d’amore emozionante e difficile da dimenticare.
Federica Abbate nasce a Milano nel 1991. Dopo la laurea in Sociologia, nel 2013 vince il concorso per giovani autori Genova per voi e inizia a lavorare per Universal Music Publishing diventando una delle autrici più prolifiche, grazie anche al sodalizio con Alfredo ‘Cheope’ Rapetti, figlio del grande Mogol. Scrive hit per Fedez, Baby K, Fiorella Mannoia, Eros Ramazzotti e molti altri fra cui Francesca Michielin, con la quale scrive il brano Nessun grado di separazione, secondo a Sanremo nel 2016. I suoi successi come cantautrice sono Fuori sui balconi, Mi contraddico, Pensare troppo mi fa male e il primo EP dal titolo In foto vengo male. Billboard Italia la sceglie per la copertina di maggio 2018. Nell’estate 2018 si esibisce al MI AMI Festival e al Giffoni Film Festival. L’autunno la vede impegnata in appuntamenti dal vivo che precedono Finalmente, il nuovo singolo.
I Deschema sono Gianluca Polvere (voce e tastiere), Nicola Facco e Giulio Cappelli (chitarre), Emilio Goracci (basso) e Massimiliano Manetti (batteria). A febbraio 2017 esce il primo EP che porta il nome della band, 6 titoli con testi in italiano; il gruppo si dedica principalmente ad attività live, con esibizioni caratterizzate da un forte impatto scenico e sonoro. Nel 2018 viene pubblicato il videoclip del nuovo singolo Nellie Bly, la band è tra i finalisti di Arezzo Wave Toscana 2018 e vince il Dra-Contest che le apre le porte del Beat Festival di Empoli. In seguito sono i primi a Area Sanremo con il brano inedito Cristallo, che li porterà a Sanremo Giovani a dicembre.
I componenti di La Rua sono Daniele Incicco (voce e chitarre), William D’Angelo (chitarre), Davide Fioravanti (pianoforte, fisarmonica e glockenspiel), Nacor Fischetti (batteria), Alessandro Mariani (chitarre e banjo) e Matteo Grandoni (contrabbasso e basso). Il primo album è del 2015, si intitola La Rua e arriva dopo ripetute partecipazioni, piazzamenti e vittorie a concorsi e festival come Sanremo Social, Voci Nuove e Volti Nuovi di Castrocaro, AreaSanremo, Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2014 e numerosi singoli. Partecipano alla trasmissione Amici di Maria De Filippi fino al 2016, anno in cui firmano con Universal Music ed esce il secondo album Sotto effetto di Felicità. Presentano Tutta la vita questa vita alla trasmissione Sarà Sanremo. Il brano sarà la sigla del Dopofestival 2017, di cui saranno ospiti. Nel 2018 esce il singolo con Federica Carta Sull’orlo di una crisi d’amore, che sfiora i 5 milioni di visualizzazioni. I La Rua partecipano a Sanremo Giovani con il brano Alla mia età si vola.
Nyvinne Pinternagel, in arte semplicemente Nyvinne, è una cantautrice simbolo della multietnicità e del multiculturalismo: poliglotta, nata in Lussemburgo, ha origine tedesche e marocchine, vive in Italia. Padroneggia ed utilizza svariati strumenti: pianoforte, chitarra, basso, batteria, ukulele, mandolino, percussioni, scrive testi in francese, inglese ed italiano attingendo al proprio vissuto e rifacendosi alla tradizione dei cantautori. Nel 2017 porta sul palco di Sarà Sanremo il brano Spreco Personale, di cui scrive testi e musiche. In passato si è esibita in apertura dei concerti di Raphael Gualazzi, dei Negrita e di Jovanotti all’Arena di Verona. Io ti penso è il primo singolo del nuovo progetto discografico con Sugar.
L’ingresso al concerto sarà libero con prenotazione obbligatoria. I posti sono quasi esauriti. È comunque consigliabile controllare sul sito www.cityrecitalhall.com per eventuali biglietti disponibili. (aise)


Newsletter
Archivi