STOCCOLMA: L’AMBASCIATA ORGANIZZA IL SUMMIT ITALO – SVEDESE SU DIABETE E MALATTIE CARDIOVASCOLARI

STOCCOLMA: L’AMBASCIATA ORGANIZZA IL SUMMIT ITALO – SVEDESE SU DIABETE E MALATTIE CARDIOVASCOLARI

STOCCOLMA\ aise\ - Si terrà il prossimo 14 ottobre il “Summit sulla Salute” tra Italia e Svezia sul tema del Diabete e delle Malattie cardiovascolari organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Stoccolma.
Il summit – ospitato nel Nobel Forum dell’Istituto Karolinska di Stoccolma - segna un rafforzamento del partenariato tra l’Italia e la Svezia nel settore della Ricerca Medica e del conseguimento di risultati significativi in campo scientifico. Tra gli obiettivi anche quello di facilitare lo scambio di opinioni sulle attuali correnti di pensiero oltre a consolidare la cooperazione interdisciplinare ed interregionale.
Oltre 20 delegati, relatori sia italiani che internazionali, convergeranno sullo stesso palco per offrire un ampio raggio di prospettive sulle tematiche collegate alla salute ed al benessere sociale, sul tema del Diabete e delle Malattie cardiovascolari.
Il programma del Summit Bilaterale sulla Salute si incentrerà su quattro temi in particolare: Ricerca e riconoscimenti accademici; Innovazione e definizione delle linee guida per l’educazione sanitaria e la prevenzione; Adozione di norme di buona condotta nell’area dell’innovazione, della riduzione dei costi e della sicurezza dei pazienti; Programmi di cooperazione ed investimenti bilaterali.
Il Summit si rivolge in primo luogo a scienziati, professionisti del settore medico e del settore sanitario ed accademici.
L’organizzazione è curata dall’Ambasciata d’Italia in collaborazione con l’Unità di Cardiologia dell’Istituto Karolinska e grazie all’ampio supporto di AstraZeneca. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi