“UNA STORIA LUNGA TRE MILLENNI: GERUSALEMME UNIVERSALE”: ALESSIO MARZIALI PERETTI A MONTREAL CON L’IIC

“UNA STORIA LUNGA TRE MILLENNI: GERUSALEMME UNIVERSALE”: ALESSIO MARZIALI PERETTI A MONTREAL CON L’IIC

MONTREAL\ aise\ - “Una storia lunga tre millenni: Gerusalemme Universale” è il tema della conferenza che Alessio Marziali Peretti terrà domani, 28 marzo, dalle 19:00 all’Université Laval (Pavillon Charles De Koninck, sala 3155) in Québec. Organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura a Montreal, in collaborazione con l’École de Langues dell’Université Laval e il Comitato di Québec della Società Dante Alighieri, la conferenza si terrà in lingua italiana.
Città sacra a tre religioni, all’intersezione di tre continenti, Gerusalemme è ancora oggi un crocevia di uomini e di mondi. Grazie alla collaborazione tra l’Istituto Italiano di Cultura di Montréal e il Musée Marguerite-Bourgeoys, possiamo oggi avere accesso ad uno scorcio inedito della città alla fine del XIX secolo. L’opportunità è offerta da un prezioso patrimonio fotografico, prodotto all’epoca dallo studio fotografico di Luigi Fiorillo e attualmente conservato nell’Archivio Provinciale Aracoeli-Storico della Provincia di S. Bonaventura dei Frati Minori di Roma. I tre album fotografici di Terra Santa, destinati a registrare le attività dei Francescani sul territorio della Custodia di Terra Santa, raccontano storie di frati, liturgie, pellegrini, assistenza agli indigenti e scuole.
La conferenza di domani si concentrerà su questo patrimonio fotografico che non soltanto ha catturato Gerusalemme in un istante nel tempo, ma che ne testimonia i tre millenni di storia.
Alessio Marziali Peretti è dottorando del Département des Littératures de langue française dell’Université de Montréal, dove si occupa della diffusione della letteratura francese in Italia alla fine del XIII secolo e, in particolare, dell’asse Pisa-Genova. Si è formato come filologo romanzo all’Università “La Sapienza” di Roma e i suoi campi di interesse sono la poesia dei trovatori, la lirica petrarchesca femminile italiana e francese e la filologia cognitiva. È il curatore della mostra “Jérusalem Universelle – Gerusalemme Universale”, attualmente esposta al Musée Marguerite-Bourgeoys di Montréal. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi