UNGARO (PD): LA MAFIA UNA PIAGA EUROPEA, NON SOLO ITALIANA

UNGARO (PD): LA MAFIA UNA PIAGA EUROPEA, NON SOLO ITALIANA

ROMA\ aise\ - "Oggi commemoriamo la strage di Capaci, il sacrificio estremo di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e degli agenti Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro di 26 anni fa”. Così Massimo Ungaro, deputato Pd eletto all’estero.
“La lotta per la legalità contro tutte le mafie”, prosegue Ungaro, “deve rimanere il faro guida dell'azione politica senza illuderci che sia un problema confinato al nostro meridione ma una piaga che affligge l'Europa intera, dalla Germania al Regno Unito”.
“Falcone diceva che la mafia è un fenomeno umano e quindi storico: ha avuto un inizio e quindi può avere una fine. Dipende dalla volontà politica di tutti, dal popolo alle istituzioni”.
E in conclusione, anche riguardo gli scontri al vertice del governo, Massimo Ungaro afferma: “Non ti dimenticheremo Giovanni. E almeno oggi, basta polemiche, di qualsiasi tipo". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi