“VENEZUELA: TRA CRISI UMANITARIA E VIOLENZA DEL REGIME”: MERCOLEDÌ A ROMA IL CONVEGNO UGL - CEPRIV

“VENEZUELA: TRA CRISI UMANITARIA E VIOLENZA DEL REGIME”: MERCOLEDÌ A ROMA IL CONVEGNO UGL - CEPRIV

ROMA\ aise\ - “Venezuela: tra crisi umanitaria e violenza del regime - Racconti e testimonianze dirette” è il titolo del convegno organizzato dall’Ugl con Cepriv (Centro per la Promozione delle Relazioni Italia - Venezuela). I lavori si terranno mercoledì prossimo 3 aprile, dalle 11.30 nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani (Via della Dogana Vecchia 29) a Roma.
Dopo i saluti di benvenuto di Francesco Paolo Capone, segretario generale UGL, i lavori entreranno nel vivo con l’introduzione di Pasquale Campolo, presidente del Centro per la Promozione delle Relazioni Italia – Venezuela.
Seguiranno le testimonianze di Pedro Paul Betancourt, politologo e analista, Vilca Fernandez, attivista per i diritti umani ed ex prigioniero politico, Lorent Saleh, attivista per i diritti umani e Presidente della Ong Operacion Libertad ed ex prigioniero politico, Genesis Davila, avvocato specializzato in diritti umani, e Renzo Pietro, deputato ed ex prigioniero politico (in collegamento da Caracas).
Le conclusioni saranno affidate a Rodrigo Diamanti, rappresentante europeo per gli aiuti umanitari del Governo Guaidò e Presidente della Ong “Un Mundo sin Mordaza”.
È previsto un video messaggio del Presidente Juan Guaidò. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi