CONOSCERE LA BIBBIA: SU RAI ITALIA UNA NUOVA PUNTATA DI “CRISTIANITÀ”

ROMA\ aise\ - “Lampada ai miei passi è la tua Parola, luce sul mio cammino” si legge nella Bibbia, infatti chi si lascia illuminare dalla Parola conosce il vero senso della vita. Mettere la Bibbia o il Vangelo in tasca, nella borsetta, nello zainetto, in valigia, insomma portarla sempre con noi: è la raccomandazione che Papa Francesco ripete invitando la cristianità a pregare con la Parola di Dio. Attorno a questo argomento si snoda la nuova puntata di Cristianità, il programma televisivo di Rai World realizzato e condotto da suor Myriam Castelli in onda domani, domenica 19 luglio, sui canali di Rai Italia in diretta dagli studi di Saxa Rubra.
Se ne parla con Monsignor Giacomo Morandi, noto biblista e Segretario della Congregazione per la dottrina della fede. Che cos’è la Bibbia, chi l’ha scritta, quanti modi esistono per leggerla, quando si deve leggere. E poi quante Bibbie ci sono e in quante forme è accessibile il testo sacro per la religione cristiana e la religione ebraica: stampato, dipinto, scolpito, musicato, in traduzione televisiva e altro ancora. Dalla lettura della Parola la bellezza della vita buona, bellezza che apre cammini di dialogo e di pace. Infine uno sguardo alla Tutta Bella, a Maria donna della Parola.
Poi si va in Argentina a Santa Fe dove le telecamere del Complejo Multimedial dell’Università Cattolica della città per la prima volta sono entrate nel Monastero Madonna del Carmelo di Santa Fe dove, nel silenzio del chiostro, Anna Falco ha intervistato la Hermana Beatriz de la Encarnacion per conoscere il significato della loro vita monastica incentrata sulla preghiera e la Parola, e la spiritualità carmelitana che la ispira. L’altra intervista è a don Jorge Sarsotti della Basilica di Nostra Signora del Carmen di Santa Fe che spiega il motivo per cui la Vergine del Carmine in Argentina è anche patrona dell’esercito.
Con Monsignor Josè Manuel Del Rio Carrasco della Congregazione per il culto divino si parla della prossima festa di San Giacomo e del noto “Cammino di Santiago” in Spagna, il pellegrinaggio a piedi nella festa dell’Apostolo che tanto affascina i giovani e che dal primo luglio è nuovamente percorribile dopo il lockdown dovuto alla pandemia.
Dopo l’intervista al direttore del giornale “Le radici” di Badolato in Calabria, organo di collegamento tra i badolatesi rimasti in Italia e quelli emigrati all’estero, il dialogo in collegamento con Andrea Carnuccio, un badolatese trasferitosi in gioventù a Sydney in Australia sua seconda patria.
Si prosegue con la Santa Messa che si celebra nella Cattedrale di Velletri e a mezzogiorno l’Angelus del Papa dalla finestra del Palazzo Apostolico.
L’altro collegamento è da Nogoyà in Argentina dove Yamina Orlandi racconta la devozione popolare alla Madonna del Carmine e le attività degli argentini di Nogoyà-Entre Rios per promuovere l’italianità.
Programmazione
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO domenica 19 luglio h03.15 replica ore 11
BUENOS AIRES domenica 19 luglio h04.15 – Replica h12
SAN PAOLO domenica 19 luglio h04.15
Rai Italia 2 (Asia - Australia)
PECHINO/PERTH domenica 19 luglio h15.15
SYDNEY domenica 19 luglio h17.15
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG domenica 19 luglio h9.15. (aise)