COOPERAZIONE E DINTORNI

COOPERAZIONE E DINTORNI

ROMA – focus/ aise - La Cooperazione Italiana ha recentemente approvato un contributo multilaterale per il finanziamento di un programma congiunto di borse di studio per giovani scienziate, scienziati, ricercatrici e ricercatori provenienti dai cosiddetti Paesi meno sviluppati ("Least Developed Countries" - LDCs), nei quali rientrano Lesotho e Madagascar.
Come riporta in una nota l’Ambasciata d’Italia a Pretoria, il programma - ideato d'intesa con questa Direzione Generale ed in stretta collaborazione con la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste e con l'Accademia Nazionale dei Lincei e denominato "TWAS-SISSA-Lincei Research Cooperation Visits Programme" - mette a disposizione 10 borse di studio per soggiorni di ricerca di tre mesi in numerosi settori scientifici presso centri di eccellenza associati alla TWAS, SISSA e della stessa Accademia dei Lincei, con base in Italia.
A essere privilegiati in fase di assegnazione saranno i progetti di ricerca trasformazionale, specificatamente mirati alla scienza sostenibile e alle sfide per l'attuazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite (UN Sustainable Development Goals – SDGs), incluso in ambiti di ricerca per la risposta al COVID-19.
La scadenza per inviare le domande di partecipazione è il 9 settembre. Il bando è accessibile a questo link.
IL 12 agosto, ricorre la giornata internazionale dei giovani. A tal proposito ha scritto, sul proprio sito, l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), spiegando di “scommettere su di loro”, in particolare con il progetto “Partenariato della conoscenza”, che consiste nel finanziamento di 93 borse di studio in università italiane divise in 4 aree tematiche in linea con gli obiettivi dell’Agenda2030.
“I giovani possono essere una forza positiva per lo sviluppo se dotati delle conoscenze e delle opportunità di cui hanno bisogno per prosperare”, ha spiegato.
Il progetto, nato nel dicembre del 2017, si divide in: 1 - Sviluppo rurale e gestione del territorio: borse di studio presso l’università di Firenze (capofila), Università di Padova, Università di Pisa, Università di Siena, Università di Torino (Partner); 2 - Sanità e WASH (WAter Sanitation and good Hygiene): Università di Pavia (Capofila), Università di Brescia, Università di Parma, Università di Roma “La Sapienza”, Università di Torino, Università di Trieste (Partner); 3 - Energia sostenibile, ambiente e innovazione industriale: Politecnico di Milano (Capofila), Politecnico di Torino, Università di Trento, Università di Bologna, Università di Napoli “Federico II”, Università di Padova, Università di Venezia (Partner), Università di Milano, Università di Reggio Calabria, Università di Roma “La Sapienza”, Università di Bergamo (Partner associate); 4 - Patrimonio culturale e turismo sostenibile: Università di Roma “Sapienza” (Capofila), Università di Bologna, Università di Firenze, Università di Roma 3, Università di Napoli “Orientale”, Università di Pisa, Università di Torino, Università di Cagliari, Politecnico di Torino (Partners), Università di Milano, Politecnico di Milano, Università di Salerno (Partner associate). (focus\ aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi