IL CONSOLE GENERALE ALAIMO LASCIA ZURIGO

IL CONSOLE GENERALE ALAIMO LASCIA ZURIGO

SAN GALLO\ aise\ - “Domenica 21 giugno scorso, nella splendida cornice del Forum St. Katharinen, a San Gallo, la Comunità italiana della Svizzera Orientale ha salutato ufficialmente Giulio Alaimo che la lascia la sede del Consolato generale d’Italia di Zurigo”. È quanto si legge su “Solidali e Insieme”, periodico edito da Solidarietà e Progresso a San Gallo, fra la Svizzera orientale e il Liechtenstein, diretta da Rodolfo Ferrarese.
“Su invito del Consolato Onorario di San Gallo, del Comites e del Centro Culturale sangallese, alla cerimonia sono intervenuti il Presidente del Parlamento Cantonale di San Gallo Bruno Cozzio, la ministra cantonale dr.ssa Laura Bucher e in rappresentanza del governo della città l’assessora Maria Pappa, ed il Segretario Generale del Consiglio degli Italiani all’Estero, Michele Schiavone, a significare la stima ed il ringraziamento per gli ottimi rapporti instaurati tra Autorità italiane e svizzere. Erano presenti Presidente e consiglieri del Comites San Gallo, e delle delle più importanti Associazioni che hanno sede nella città.
Dopo i discorsi di circostanza, Alaimo ha salutato la Comunità Italiana tutta, ha elogiato gli ottimi rapporti intercorsi con le Autorità locali ed ha espresso la sua riconoscenza per l’operosità del Comites e del Centro Culturale nell’assistenza dei connazionali della regione e per le tante iniziative insieme portate a buon fine. L’istituzione del Consolato Onorario ne è una prova, ha concluso.
Al min. Alaimo, che assumerà la carica di Ambasciatore d’Italia nel Principato di Monaco, è stata donata la riproduzione dello scudo che era affisso davanti alla sede del primo Vice Consolato d’Italia in San Gallo”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi