LE ASSOCIAZIONI RIPARTONO

LE ASSOCIAZIONI RIPARTONO

ROMA – focus/ aise - Da lunedì scorso, 19 maggio, gli uffici dell'Ente Friuli nel Mondo sono nuovamente operativi.
L’accesso al pubblicò è però consentito esclusivamente previo appuntamento da fissare contattando telefonicamente la segreteria dell'associazione al numero 0432-504970 oppure via email scrivendo a info@friulinelmondo.it.
Nel rispetto delle disposizioni e delle raccomandazioni sanitarie vigenti, fino al termine dell’emergenza l’accesso sarà consentito ad una persona alla volta. Inoltre la permanenza all’interno della sede sarà limitata.
Pur potendo garantire il mantenimento della distanza interpersonale di un metro, l'Ente Friuli nel Mondo raccomanda infine l’utilizzo della mascherina e di attenersi alle istruzioni esposte all’interno dei suoi uffici. “Perto das estrelas” (Vicino alle stelle) è un libro di oltre quattrocento pagine curato dal Circolo trentino di Garibaldi nel Rio Grande do Sul in Brasile. Il sottotitolo è “Registrazione della memoria architettonico-religiosa nell’antica colonia Conde d’Eu”, vale a dire una delle aree nelle quali si insediarono anche gli emigrati trentini verso la fine del 1800.
Il valore del libro va ben oltre quello della pur preziosa catalogazione di chiese, cappelle, capitelli e grotte devozionali, costruiti fra il 1875 e il 1959 dagli emigrati di origine italiana che hanno colonizzato la Serra Gaucha. Accanto alle numerose informazioni frutto di un accurato lavoro di ricerca su documenti e fonti orali, il libro offre infatti una testimonianza della profonda religiosità che ha animato e sostenuto gli emigrati arrivati in quella zona.
L’Associazione Trentini nel Mondo ha prodotto un video che presenta il libro e i suoi artefici, attraverso immagini e interviste girate a Garibaldi: riprese, montaggio e regia del video sono di Maurizio Tomasi, giornalista, direttore responsabile del periodico dell’Associazione, già autore di altri filmati sulle comunità trentine nel mondo.
Il video, della durata di quindici minuti, finora inedito, andrà in onda su Telepace Trento (canale 601) sabato 30 maggio alle 14.05 e alle 20.05 e domenica alle 17.35.
Uno sforzo collettivo per fotografare la complessità della nuova emigrazione italiana, andando oltre i freddi, seppur importanti, dati quantitativi. Questa l’iniziativa pensata da Filef Nuova emigrazione Belgio, dalle associazioni Acli del Belgio e EPN network, i cui risultati saranno presentati domani, 30 maggio, in diretta alle 17.30 sulla pagina Facebook della Filef Nuova Emigrazione Belgio.
L’iniziativa è partita da un questionario sulla nuova emigrazione italiana in Belgio. E rapidamente, grazie alla collaborazione con diverse associazioni e gruppi informali di italiani emigrati, si è ampliata anche al Lussemburgo, all’area di Barcellona (Spagna), Francoforte sul Meno (Germania), Svizzera Occidentale e Francia (principalmente l’Ile de France). Condurranno la diretta Marco Grispigni e Pietro Lunetto. E interverranno Rodolfo Ricci, vicepresidente di Filef nazionale, Alessandro Mazzola, Università di Liegi, Paola Cairo, di PassaParola Magazine, e Giovanni Perrini (Italiani a Francoforte e dintorni). (focus\ aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi