NEW DELHI: LIMITATO IL RICEVIMENTO DELL’UFFICIO CONSOLARE DELL’AMBASCIATA D’ITALIA

NEW DELHI: LIMITATO IL RICEVIMENTO DELL’UFFICIO CONSOLARE DELL’AMBASCIATA D’ITALIA

NEW DELHI\ aise\ - A causa del perdurare della situazione di emergenza per la diffusione della pandemia Covid-19 e del quadro epidemiologico nell'area di Delhi, in India, il ricevimento del pubblico presso la Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia a New Delhi continua a essere limitato a casi di servizi urgenti e motivati o essenziali quali il rilascio di passaporti e documenti di viaggio (Emergency Travel Document – ETD).
È quanto comunica la stessa Ambasciata ai connazionali, specificando che, in casi di estrema urgenza, verranno assicurati anche alcuni servizi di trascrizione di atti di stato civile (nascita-matrimonio-morte).
Il resto dei servizi consolari – ovvero trascrizione di atti di stato civile, richiesta di rilascio di nulla osta al matrimonio (No Objection Certificate for Marriage), attestazioni di traduzioni e ogni altro servizio consolare che non richieda la presenza fisica dell’utente in Consolato - potrà essere assicurato per posta ordinaria.
Tale regime rimarrà in vigore fino al termine dell’attuale emergenza epidemiologica. L’Ambasciata d’Italia fornirà agli utenti costanti aggiornamenti sul funzionamento dell’ufficio consolare.
Segnalazioni di casi urgenti e richieste di servizi essenziali potranno essere rivolte all’indirizzo email consolare.newdelhi@esteri.it. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi