RECOVERY FUND ALLA CAMERA/ IL SISTEMA ITALIA IN ARGENTINA IN AUDIZIONE IN SENATO

RECOVERY FUND ALLA CAMERA/ IL SISTEMA ITALIA IN ARGENTINA IN AUDIZIONE IN SENATO

ROMA\ aise\ - Riprendono i lavori in Parlamento. Alla Camera, tutte le commissioni esamineranno, per le parti di competenza, lo Schema di relazione all'Assemblea sull'individuazione delle priorità nell'utilizzo del Recovery Fund per poi inviare rilievi alla Commissione Bilancio.
Oltre a questo, la Commissione Affari Costituzionali proseguirà l’esame della proposta di legge costituzionale sulla Base territoriale per l'elezione del Senato.
Nel corso di questa settimana la Commissione Affari Esteri svolgerà l'audizione di rappresentanti del gruppo di lavoro "Giustizia e Pace per la Repubblica Democratica del Congo" e, in videoconferenza, l'audizione di Dolkun Isa, presidente del World Uyghur Congress, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sull'impegno dell'Italia nella Comunità internazionale per la promozione e tutela dei diritti umani e contro le discriminazioni. Tra le interrogazioni svolte anche una sulla scuola italiana di Asmara.
La Commissione Finanze avvierà l’esame delle proposte di legge sul contrasto al finanziamento delle imprese produttrici di mine antipersona.
La Commissione Cultura inizierà l’esame dello Schema di decreto ministeriale per la definizione di nuovi corsi di laurea mentre i colleghi degli Affari Sociali proseguiranno la discussione sul riordino della pet therapy.
In Senato, tutte le commissioni esamineranno per le parti di competenza il “Piano nazionale di ripresa e resilienza”, prevedendo anche le audizioni dei ministri interessati.
Ad impegnare la Commissione Affari costituzionali, in sede redigente, anche un ddl in materia di statistiche in tema di violenza di genere.
L'Ufficio di Presidenza della Commissione Affari Esteri, mercoledì mattina, svolgerà l'audizione dell'Inviato speciale del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale per la crisi siriana e coordinatore per la coalizione anti-Daesh, Paolo Dionisi, nell'ambito dell'Affare assegnato sulle priorità dell'Italia nel quadro dei nuovi equilibri geopolitici nel Medio Oriente allargato. Rimandata più volte prima della pausa estiva, torna in calendario anche l’audizione in videoconferenza dell'Ambasciatore d'Italia in Argentina, Giuseppe Manzo, e dei consoli generale a Buenos Aires e Bahia Blanca, Marco Petacco e Antonio Petrarulo, nell’ambito dell'indagine conoscitiva sulle condizioni e sulle esigenze delle comunità degli italiani nel mondo.
L'Ufficio di Presidenza della Commissione Difesa, in relazione all'affare assegnato sui profili della sicurezza cibernetica attinenti alla difesa nazionale, martedì 29 settembre alle 14, ha in programma l'audizione di Tommaso Profeta, Capo divisione Cyber Security di Leonardo SpA.
Le Commissioni riunite Bilancio e Politiche dell'Unione europea, cui è stata assegnata la proposta di "Linee guida per la definizione del Piano nazionale di ripresa e resilienza", dopo l’audizione di oggi del ministro Provenzano svolgeranno un ciclo di audizioni informali che comprenderà rappresentanti di Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, UPI e ANCI, e le associazioni di categoria.
Tanti i ministri che interverranno in Commissione Istruzione sull'utilizzo delle risorse del Recovery Fund: domani toccherà al Ministro per le politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, e al Ministro dell'università e della ricerca, Gaetano Manfredi; mercoledì a al Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, e a quello dell'istruzione, Lucia Azzolina.
La Commissione Industria svolgerà diverse audizioni: sia sulle prospettive del settore automotive italiano che nell’ambito dell’indagine conoscitiva sull'intelligenza artificiale. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi