Successo a Brisbane per l’evento di fine anno della Camera di Commercio e Industria Italiana QLD

BRISBANE\ aise\ - L'evento di fine anno della Camera di Commercio e Industria Italiana QLD si è tenuto a Brisbane presso il ristorante Tartufo, premiato Ospitalità Italiana. Il cavaliere Tony Percuoco e sua moglie Gordana hanno presentato una meravigliosa selezione dell’Italia in diversi piatti. L'esperienza culinaria è stata, come sempre, un punto culminante dell’evento. Il team di Tartufo, guidato da Jeffery, ha accolto tutti i presenti con calore.
Lo speaker ospite Kevin Walters (allenatore dei Brisbane Broncos) ha fornito una visione interessante della connessione tra le prestazioni sul campo sportivo e l'eccellenza negli affari. Kevin ha tenuto un discorso eccezionale e molto coinvolgente.
A tutti gli sponsor dell’evento, inclusi Gerbino e Bertocchi Small Goods, agli sponsor Mapei e Ghella e a tutti gli altri sostenitori del 2020, la Camera ha rivolto un ringraziamento speciale per il forte sostegno e la fiducia nell’azione della ICCI volta ad avvicinare sempre di più Italia e Australia. “Insieme realizzeremo il sogno di entrambi i paesi che hanno successo in una partnership forgiata nell'amicizia e nella cooperazione”, affermano dalla ICCI.
Tra gli ospiti della serata c'erano Steve Hadden, commentatore e autore dell'ultimo libro sulla vita della leggenda del Queensland “The King Wally Lewis”, il presentatore di Fox Sport Ben Ikin, l’ex presidente Santo Santoro, Phillip Di Bella, Ralph De Pasquale, Tony Reggi e Guido Canale.
È stato un pranzo speciale e molto piacevole, a conclusione di un anno assai difficile e impegnativo. Il 2020 ha visto il numero dei soci della Camera crescere in modo esponenziale e la partecipazione a tutti gli eventi ha superato le aspettative.
“Il Consiglio e l’Esecutivo della Camera di Commercio Italiana porgono un caloroso e sentito augurio di Buone Feste e augurano un Natale felice e speciale a voi e ai vostri cari”, concludono dalla ICCI. “Ci vediamo nel 2021, un anno che promette tanto per tutti noi”. (aise)