VICE CONSOLE ONORARIO A TOWNSVILLE (QUEENSLAND): SCADONO IL 15 AGOSTO I TERMINI PER LE CANDIDATURE

VICE CONSOLE ONORARIO A TOWNSVILLE (QUEENSLAND): SCADONO IL 15 AGOSTO I TERMINI PER LE CANDIDATURE

BRISBANE\ aise\ - Scadono il 15 agosto i termini per presentare le candidature per la nomina del nuovo vice console onorario a Townsville, nello Stato australiano del Queensland.
Il vice console onorario, che opererà sotto la direzione del Consolato d’Italia a Brisbane, sarà chiamato a svolgere primariamente funzioni di assistenza in favore dei cittadini italiani e tutela degli interessi italiani nella giurisdizione di competenza.
Le manifestazioni di interesse per tale incarico potranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica brisbane.protocol@esteri.it, come detto entro il 15 agosto 2020, e dovranno essere comprensive di: Curriculum Vitae degli interessati; fotocopia di un documento di identità; allegata informativa sul trattamento dei dati personali, debitamente compilata e sottoscritta dall’interessato.
I candidati all’incarico devono risiedere nell’area di Townsville e avere una sufficiente padronanza della lingua italiana.
Tra le manifestazioni di interesse a ricoprire l’incarico, il Consolato ed il Ministero degli Affari Esteri procederanno a selezionare i potenziali candidati, non in base a procedura concorsuale né para-concorsuale, bensì, come previsto dalla legge (art. 47, comma I del DPR 5 gennaio 1967, n. 18), “fra persone preferibilmente di cittadinanza italiana, che godano di stima e prestigio e diano pieno affidamento di poter adempiere adeguatamente alle funzioni consolari”.
Il conferimento di un incarico per l’esercizio delle funzioni consolari onorarie non costituisce un rapporto di pubblico impiego né un rapporto di lavoro subordinato, trattandosi piuttosto di un rapporto di servizio volontario per l’espletamento di mansioni onorarie in favore dello Stato. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi