“A NATALE REGALIAMO BERGAMO!”: CAMPAGNA DI SOLIDARIETÀ DEI BERGAMASCHI NEL MONDO DI BRUXELLES

“A NATALE REGALIAMO BERGAMO!”: CAMPAGNA DI SOLIDARIETÀ DEI BERGAMASCHI NEL MONDO DI BRUXELLES

BRUXELLES\ aise\ - Ci avviciniamo al periodo natalizio, che quest’anno sarà segnato dal contrasto alla pandemia e ai suoi effetti. A tal ragione il Circolo di Bruxelles dell’Ente Bergamaschi nel Mondo ha voluto creare una campagna di solidarietà che possa arrivare e aiutare anche i tanti Bergamaschi all'estero capovolgendo la consueta prospettiva natalizia. È stata avviata infatti la campagna “A natale regaliamo Bergamo!”, per cui si potranno acquistare regali presso i commercianti dei paesi bergamaschi e farli recapitare ai propri famigliari o amici.
Un buono pasto, un accessorio di abbigliamento, una bottiglia di vino, un panettone artigianale, un piccolo elettrodomestico, un CD, un buono spesa. Sarà possibile dunque acquistare e donare questi regali che posso aiutare a colmare la distanza dalle proprie famiglie aiutando anche l'economia locale.
Il circolo di Bruxelles dell’Ente, attraverso il proprio presidente, Mauro Rota, ha dunque voluto dare delle delucidazioni sulle istruzioni per l'uso:
1) scegliere l'oggetto da regalare; 2) individuare il commerciante/ristorante; 3) verificare se il commerciante dispone di un sito web per la scelta degli articoli e il pagamento indicando l'indirizzo per la consegna; 4) diversamente contattare direttamente il commerciante e concordare la consegna e pagamento tramite formula proposta (carta di credito, bonifico bancario); 5) aspettare la telefonata dai vostri cari o amici che vi ringrazieranno “con il cuore in mano”. “La solidarietà si sente e si vede!”, ha infine concluso Mauro Rota. (aise) 

Newsletter
Archivi