FRIULI SUMMER CAMP: PORTE APERTE PER I RESIDENTI ALL’ESTERO

FRIULI SUMMER CAMP: PORTE APERTE PER I RESIDENTI ALL’ESTERO

UDINE\ aise\ - Si terrà dal 15 al 28 luglio a Udine la seconda edizione del Friuli Summer Camp, il progetto culturale e sportivo ideato dall’Ente Friuli nel mondo. Il camp ha una sezione che si rivolge anche a un massimo di 12 ragazzi e ragazze, nati tra il 2004 e il 2008, residenti all’estero e discendenti di friulani emigrati.
I partecipanti, che devono essere in possesso delle certificazioni necessarie a dimostrare la loro discendenza e che devono appartenere a uno dei Fogolars Furlan in giro per il mondo, saranno ospitati da altrettante famiglie.
Le attività del Camp e la convivenza con le famiglie del luogo, offriranno l’opportunità ai ragazzi provenienti dall’estero di scoprire e conoscere la terra d’origine dei propri genitori ed antenati, vivendo un periodo di sport e vacanza. Il progetto è volto a favorire uno scambio di conoscenze e una crescita reciproca, che passerà anche attraverso l’apprendimento della lingua italiana.
I giovani provenienti dall’estero vivranno per due settimane presso le famiglie selezionate dall’Ente Friuli nel Mondo che abbiano figli della stessa età, i quali a loro volta prenderanno parte al camp, che sarà strutturato con una formula di “Day Camp”: le attività culturali e sportive, infatti, si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30 secondo un programma giornaliero prefissato. Per ulteriori dettagli e per scaricare la modulistica necessaria, cliccare questo link (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi