LA GIULIANI NEL MONDO COMPIE 50 ANNI: EVENTO ONLINE

LA GIULIANI NEL MONDO COMPIE 50 ANNI: EVENTO ONLINE

TRIESTE\ aise\ - L’Associazione Giuliani nel Mondo di Trieste ha rinviato al prossimo anno le celebrazioni del 50° di fondazione che cadeva nel 2020, vista la recrudescenza della pandemia che avrebbe impedito la partecipazione dei rappresentanti dei circoli aderenti sparsi nei 5 continenti e composti da triestini, goriziani, bisiachi, istriani, fiumani e dalmati. L’Associazione, nella nota stampa all’informazione, ha, però, organizzato un incontro virtuale per festeggiare nell’unico modo possibile questa ricorrenza che vedrà coinvolti un gran numero di rappresentanti dei Circoli e che si terrà domani, 22 ottobre, alle ore 10.00 per i Circoli dell’Australia, del Sudafrica, dell’Europa e delle altre regioni italiane e alle ore 17 per i Circoli del Nord e del Sud America.
Sarà l’occasione per celebrare i 50 anni dell’Associazione ma anche per ripensare al suo ruolo in un momento difficile causato dal Coronavirus, che ha cambiato le nostre vite ma anche sconvolto l’attività dell’Associazione e dei nostri circoli all’estero. Sono annunciati un saluto da parte dell’assessore regionale ai corregionali all’estero, Pierpaolo Roberti e la presenza di Carlo Antonio Feruglio, Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Staranzano e Villesse (BCC) che sponsorizza le iniziative del 50°. Le videoconferenze inizieranno con la proiezione di un video, realizzato dalla giornalista Micol Brusaferro e Mauro Zocchi, che ha raccolto i saluti e gli auguri per i 50 anni della Casa madre di Trieste da parte di molti Presidenti di Circoli, ma anche da parte di singoli emigrati giuliani. (aise) 

Newsletter
Archivi