"LO CUNTO DE LI CUNTI. LA STRATEGIA DELLA NARRAZIONE RADIOFONICA": A ROMA IL SECONDO INCONTRO DI FORMAZIONE ORGANIZZATO DA CRI E RADIO RAI

"LO CUNTO DE LI CUNTI. LA STRATEGIA DELLA NARRAZIONE RADIOFONICA": A ROMA IL SECONDO INCONTRO DI FORMAZIONE ORGANIZZATO DA CRI E RADIO RAI

ROMA\ aise\ - Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, la Comunità radiotelevisiva italofona, in collaborazione con Radio Rai, organizza il secondo incontro di lavoro per comunicatori redattori, produttori, animatori radiofonici. L'evento si terrà il 7 e 8 aprile a Roma con il titolo "Lo cunto de li cunti. La strategia della narrazione radiofonica".
Parteciperanno ai lavori: Osservatorio Balcani e Caucaso, PBS Malta, Radio Buenos Aires, Radio Capodistria, Radio Colonia, Radio ICN New York, Radio Pola, Radio RAI, Radio Rai Friuli Venezia Giulia, Radio Rai Sicilia, Radio Rai Sardegna, Radio Rai Trento, Radio Tunisi, Radio Vaticana, RSI Svizzera italiana e RTSH Albania.
Il seminario si articola in due giornate che avranno come argomento la narrazione nelle sue varie e numerose declinazioni radiofoniche, una modalità comunicativa centrale nel flusso quotidiano dei programmi.
I lavori saranno aperti da Franco Siddi, consigliere di Amministrazione della Rai, mentre Dino Balestra, presidente della Cri presenterà le linee guida della discussione. I Interverranno poi come relatori: Enrico Menduni, docente di Roma 3, Ilaria Sotis - RAI Radio 1, Tiziano Bonini - Rai Radio2 e Anna Maria Giordano - Radio 3 Mondo.
La seconda giornata avrà un orientamento operativo: i partecipanti, guidati da Tiziano Bonini, creeranno un format sul tema Dal centro alle periferie e ritorno: narrazione radiofonica di un viaggio circolare, che porterà alla realizzazione di una coproduzione da diffondere sulle emittenti partecipanti. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi