CONCLUSO IL CICLO DI WEBINAR PER LE AZIENDE ITALIANE IN PORTOGALLO ORGANIZZATO DA CCI E AMBASCIATA

CONCLUSO IL CICLO DI WEBINAR PER LE AZIENDE ITALIANE IN PORTOGALLO ORGANIZZATO DA CCI E AMBASCIATA

LISBONA\ aise\ - Con il webinar focalizzato sull’automotive e l’automazione industriale, si è concluso il ciclo di tre eventi digitali organizzati dalla Camera di Commercio Italiana per il Portogallo in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Lisbona, nell'ambito del progetto “Chamber Mentoring for International Growth - StayExport” di Unioncamere e Assocamerestero.
Digital marketing e agroalimentare sono stati i settori scandagliati nell’ambito degli altri due eventi che hanno completato il trittico di approfondimenti monografici sulle opportunità di investimento e affari in Portogallo.
Concepita per sostenere e assistere le imprese italiane sui mercati esteri attraverso specifiche informative sui settori giudicati più interessanti, l’iniziativa ha riscosso un considerevole successo registrando la partecipazione di oltre 150 aziende e confermato l’attenzione crescente delle imprese italiane verso il mercato portoghese.
“Con questo ciclo di webinar, il Sistema Italia ha voluto mettere a disposizione degli imprenditori italiani informazioni pratiche e facilmente fruibili in grado di facilitare loro la valutazione sull’opportunità di affacciarsi già con progetti concreti su un mercato portoghese che proprio nei settori selezionati mostra segnali di particolare vivacità e dinamismo”, ha dichiarato l’ambasciatore Carlo Formosa nel suo intervento conclusivo del ciclo.
Particolarmente seguita la sessione dedicata alle opportunità in Portogallo nell’agroalimentare, dove le prospettive di esportazione e investimenti nel settore sono state giudicate molto promettenti, come dimostrato anche dagli andamenti positivi dell’interscambio nonostante la pandemia.
Moderati dal presidente della Camera di Commercio Italiana per il Portogallo, Santi Cianci, gli interventi che si sono susseguiti durante i tre seminari hanno consentito alle imprese italiane anche di entrare in contatto con relatori provenienti da imprese di spicco (italiane e portoghesi) in vari settori, moltiplicando così le opportunità di networking e affari.
Il progetto “Chamber Mentoring for International Growth - Stay Export” proseguirà fino a fine 2020 con l’offerta a 5 imprese, selezionate fra quelle partecipanti ai webinar, di un percorso di orientamento individuale con gli esperti del settore di riferimento. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi