Nizza: al via la terza edizione del progetto della CCI “10 Comuni”

NIZZA\ aise\ - Promozione turistica digitale sui canali e media francesi attraverso la diffusione di comunicati stampa, redazionali, interviste e racconti che facciano nascere nel turista transalpino la voglia di scoperta e di partire in direzione dell’Italia. È l’iniziativa della Camera di Commercio Italiana di Nizza e Costa Azzurra, che ripropone anche per l’annualità 2022 la terza edizione del progetto 10 Comuni.
Il progetto vuole organizzare anche molti eventi sulla Riviera francese che saranno inoltre dedicati alle città aderenti: dal pranzo di degustazione e ricerca dei sapori tradizionali di una destinazione, alla presenza durante le fiere e saloni organizzati dalla Camera, tra cui l’ID-Weekend, importante manifestazione di tre giorni dedicata al turismo che si svolgerà on due edizioni, ad aprile ed ottobre a Nizza.
Le città aderenti avranno inoltre la possibilità di ospitare presso i loro territori giornalisti ed influencer francesi nell’ambito di viaggi incoming organizzati, nonché essere presenti sulla prestigiosa guida Visitez l’Italie 2022, consultabile sia in formato cartaceo che in versione App. Oltre ai Comuni già aderenti delle scorse edizioni (Genova, Cuneo, Alassio, Imperia, La Spezia, Bra e Urbino), hanno aderito quest’anno città da tutta la penisola: Tropea, Pisa, Livorno (Collesalvetti e Isola di Capraia), Sanremo, Arezzo, Levanto, Acquiterme, Polignano a Mare, oltre che Sassello, Ventimiglia, Santa Margherita Ligure e l’Unione Montana Valle Stura.
Tra gli obiettivi del progetto è prevista inoltre la creazione di sinergie dirette con le amministrazioni francesi per stimolare trattati di amicizia e gemellaggi che rendano più assidua e duratura la relazione con la Francia.
“Dopo due anni d’incertezza, ci avviamo finalmente ad una fase in cui il turismo tornerà ad essere protagonista assoluto della nostra vita – spiega la Presidente della CCI, Patrizia Dalmasso –. Il pubblico continuerà a prediligere itinerari di prossimità, destinazioni europee e continentali: è per questo che crediamo fortemente nell’efficacia del progetto 10 Comuni, che darà la possibilità ai francesi di esplorare angoli nascosti ed inaspettati del nostro stupendo Paese”.
La prima iniziativa prevista a favore dei Comuni Italiani sarà una conferenza stampa di presentazione alla fine del mese di marzo, nel frattempo verranno avviate le azioni di promozione e comunicazione digitale. (aise)