LA SAPIENZA PER CAMERINO: IL CONCERTO A ROMA PER L’ATENEO DANNEGGIATO DAL TERREMOTO

LA SAPIENZA PER CAMERINO: IL CONCERTO A ROMA PER L’ATENEO DANNEGGIATO DAL TERREMOTO

ROMA\ aise\ - “La Sapienza per Camerino” è l’evento musicale, fissato per le 19.00 del 3 ottobre prossimo, con cui il Comitato Sapienza per Camerino sosterrà l’Università di Camerino, fortemente danneggiata dai terremoti del 2016. L’evento, sostenuto dall’Ambasciata Britannica a Roma e realizzato in collaborazione con la Sapienza, sarà ospitato nell’Aula Magna del Rettorato, al centro del Campus della prima Università di Roma. Mentre i fondi raccolti dal concerto della “Fidelio Orchestra Britannica” saranno destinati al restauro e al ri-equipaggiamento dell’antica biblioteca di Camerino, fornendo così un necessario strumento di conoscenza a studenti e professori del corso di dottorato in Gestione del Rischio dell’Università.
La Fidelio Orchestra di Londra, diretta da Raffaello Morales e composta sia da musicisti professionisti che da musicisti amatoriali di altissimo livello e di ogni nazionalità, oltre che dalla pianista di fama internazionale Gloria Campaner, eseguirà il concentro n. 5 di Beethoven e la Seconda sinfonia di Brahms. “Beethoven e Brahms - ha dichiarato il Comitato Sapienza per Camerino - sono due compositori noti per il loro atteggiamento fortemente idealistico. Saremo felici di vedere rivitalizzati in questa occasione i loro ideali di fratellanza attraverso la loro musica e attraverso la solidarietà tra nazioni, particolarmente viva tra Gran Bretagna e Italia”. (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi