17 marzo 1891 – 17 marzo 2021: il segretario generale Cgie Schiavone all’incontro on line per il 130° del naufragio del piroscafo Utopia

ROMA\ aise\ - Ci sarà anche il segretario generale del Cgie Michele Schiavone tra i numerosi relatori che parteciperanno alla presentazione on line della ricerca “17 marzo 1891, il naufragio dell’Utopia tra cronaca e storie” di Pina Mafodda. L’incontro avverrà in diretta streaming sulla piattaforma Zoom proprio il 17 marzo dalle ore 13.30 alle ore 16.00.
Il 12 marzo 1891 il piroscafo inglese Utopia, salpava da Napoli direzione New York con 813 passeggeri. Il 17 marzo 1891, alle ore 18.45, davanti al porto di Gibilterra, una violenta tempesta, con mare forza 9, ha provocato il naufragio del piroscafo stesso, con il drammatico bilancio di 540 morti. In soli 20 minuti si è spento il sogno di molti uomini donne e bambini. La corsa alla solidarietà della gente di Gibilterra ha permesso ai sopravvissuti di trovare un po’ di ristoro e tanta umanità.
Il 17 marzo 2021, in occasione del 130° anniversario della sciagura, ci sarà l’incontro on line che riporterà alla luce la tragedia. Interverranno i sindaci dei vari comuni d’Italia, allievi di vari ordini di scuole, unitamente al Console Onorario italiano a Gibilterra, giornalisti e ricercatori in collegamento da Gibilterra. Insieme ricorderanno il naufragio e i migranti partiti dal loro Paese alla ricerca di un sogno per cambiare vita. Parteciperà all’iniziativa il Consiglio Generale degli Italiani all’estero ed esponenti di varie Associazioni culturali.
Pina Mafodda, ricercatrice, autrice di testi storici, presenterà la sua ricerca “17 marzo 1891, il naufragio dell’Utopia tra cronaca e storie. Dare voce e dignità a coloro i quali hanno lasciato le loro radici, la loro terra per cercare una vita migliore alla ricerca di un sogno”, che sarà pubblicata, per i tipi della Volturnia Edizioni, nella Collana Studi Molisani, a partire dall’estate 2021.
Zona rossa web TV trasmetterà in diretta l’evento sulla pagina Facebook e su You Tube. (aise)