BUENOS AIRES: IL COMITES RINNOVA L’ACCORDO CON L’OSPEDALE ITALIANO

Buenos Aires: il Comites rinnova l’accordo con l’Ospedale Italiano

BUENOS AIRES\ aise\ - Presieduto da Dario Signorini, il Comites di Buenos Aires comunica oggi importanti novità per i connazionali beneficiari della convenzione stretta con l’Ospedale Italiano della capitale argentina.
A partire da oggi 1 marzo, spiega il Comites, l’Ospedale applicherà sconti maggiori alle prestazioni perché la direzione sanitaria ha deciso di equiparare la convenzione siglata con il Comites a quella sottoscritta dalle “obras sociales”.
Questo significa che verrà applicato uno scontro del 40% sulle prestazioni
Grazie alla disponibilità della direzione sanitaria, continua il Comites, “viste le difficoltà dovute all’epidemia in corso, abbiamo ottenuto che la validità della tessera rilasciata dal nostro Comites diventasse annuale. “Ringraziamo le autorità dell’Ospedale – conclude il Comites – che, ancora una volta, ci hanno permesso di ottenere un concreto beneficio per la nostra comunità”. (aise) 

Newsletter
Archivi