CGIE: DA GIOVEDÌ A BOSTON LA CONTINENTALE DEI PAESI ANGLOFONI EXTRA UE

CGIE: DA GIOVEDÌ A BOSTON LA CONTINENTALE DEI PAESI ANGLOFONI EXTRA UE

ROMA\ aise\ - Convocata dal vice segretario d’area, Silvana Mangione, la Commissione continentale dei Paesi anglofoni extra Ue del Cgie si riunirà a Boston, nella sede del Comites (11 Tileston Street), dal 31 maggio al 2 giugno.
Questi i temi all’ordine del giorno: argomenti suggeriti dal Paese ospitante; Preparazione della Conferenza Stato – Regioni – Province Autonome – CGIE; Promozione della lingua e della cultura italiana nei Paesi Anglofoni extraeuropei; Proposte definitive di riforma della Circolare XIII; Conclusioni e seguiti del Seminario dei giovani italiani nel mondo-Palermo, 16/19.4.2019; Esame del decreto legge A.C. 1346 numero 113/2018 sull’immigrazione e la sicurezza e le disposizioni relative al rilascio della cittadinanza italiana; Disegno di legge costituzionale 1585 per la riduzione dei parlamentari italiani. Parere del CGIE; Situazione Comunità italiane in Sudafrica dopo le elezioni dell’8 maggio; Varie ed eventuali.
Ai lavori sono stati invitati – oltre ai consiglieri della Commissione, al Segretario Generale e al Segretario Esecutivo del Cgie – anche i parlamentari eletti nelle ripartizioni continentali competenti, l’Ambasciatore Armando Varricchio, la Console Generale Federica Sereni e i Presidenti dei Comites degli Stati Uniti. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi