Dal Comites MG il progetto psicoterapeutico di sostegno all'auto conoscenza e alla crescita nella realtà del nuovo Paese”

BELO HORIZONTE\ aise\ - Essere straniero o sentirsi straniero può causare, a qualsiasi età, una divisione interiore e un sovrappeso di sentimenti antagonistici, anche a livello inconscio. Un sostegno psicoterapeutico aiuta nel recupero dell’equilibrio e del benessere psichico e fisico.
Con questo proposito, il Comitato dell’Immigrazione Italiana del COMITES di Belo Horizonte, nello Stato brasiliano del Minas Gerais, rende disponibile il Servizio di Psicoterapia “O Estrangeiro e a Escuta Psicoterapêutica”. Si tratta di un progetto innovatore di profonda estensione umana e sociale, a prezzi ridotti.
Il servizio, reso possibile grazie al sostegno della Digit del Ministero degli Affari Esteri, si rivolge sia agli italiani o italobrasiliani presenti nel Paese sia ai brasiliani che siano in procinto di trasferirsi in Italia. Gli incontri di terranno sia in presenza sia on line, sia in lingua italiana sia portoghese e saranno a cura dei due psicoterapeuti Grazia Massetai e Henrique Galhano Baliero.
Per informazioni più specifiche, è possibile consultare il sito del Comites MG. (aise)