DIALETTI: IL SUPPORTO DEL COMITES DI MONTREAL AL PROGETTO DI SILVIA TERENGHI

DIALETTI: IL SUPPORTO DEL COMITES DI MONTREAL AL PROGETTO DI SILVIA TERENGHI

MONTREAL\ aise\ - Il Comites di Montreal ha collaborato con Silvia Terenghi, ricercatrice italiana, che lavora in Olanda (Università di Utrecht) all’interno del progetto europeo “Microcontact”, che documenta e studia le varietà dialettali italiane parlate all’estero.
Terenghi, riporta il Comites, si trova ora a Montreal per incontrare la comunità di origine italiana e raccoglierne le testimonianze ed i dialetti italiani.
Ospitata nella sede del Comites, Terenghi ha incontrato vari esponenti della comunità italiana dicendosi “profondamente colpita” dall’accoglienza e dalla collaborazione della comunità e dall’ottimo livello di conservazione dei dialetti. Per la ricercatrice è stato, quindi, un piacere conoscere persone della comunità, entrare in contatto con la loro cultura e ascoltare i loro dialetti che altrove, a partire dall’Italia, si stanno perdendo sempre più.
La ricercatrice – che ha ringraziato la presidente del Comites Giovanna Giordano per la grande disponibilità e collaborazione fornita – si detta orgogliosa di partecipare a questo enorme lavoro di documentazione, auspicando di incontrare nel prossimo futuro molti altri esponenti della comunità. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi