Italiani di seconda e terza generazione in Australia/ Pascalis (Comites): bene il sostegno della ICCIAUS al nostro progetto

MELBOURNE\ aise\ - "Esprimiamo soddisfazione nell'apprendere dalle pagine dell'Aise che la Camera di Commercio Italiana in Australia sostiene il progetto di ricerca della Monash University di Melbourne rivolto agli italiani di seconda e terza generazione e mirato a sondare la loro competenza linguistica e politica”. Così Francesco Pascalis, presidente del Comites di Melbourne, che in una nota ricorda come “il Progetto in questione, condotto dalla Monash University attraverso l'opera di due ricercatori italiani - Chiara De Lazzari e Matteo Bonotti – sia co-finanziato dal Ministero degli Affari Esteri, su proposta specifica del Comites del Victoria e Tasmania”.
Il Comites di Melbourne, sottolinea il presidente, “è co-firmatario insieme alla Monash University della ricerca-sondaggio volta ad approfondire l'effettiva competenza sia linguistica che politica degli italiani nati e vissuti in Australia ed in particolar modo la loro attuale capacità di conoscere e valutare le dinamiche politiche del nostro Paese”.
Il questionario è disponibile qui. (aise)