RIUNITO VIA ZOOM IL COMITES MELBOURNE

RIUNITO VIA ZOOM IL COMITES MELBOURNE

MELBOURNE\ aise\ - Si è svolta il 14 ottobre scorso via Zoom la riunione del Comites di Melbourne - Victoria e Tasmania, durante la quale si è parlato, tra l’altro, dell’importante programma di aiuti economici per i connazionali in difficoltà a causa della pandemia.
“Con molto dispiacere”, riferisce il Comites, “a seguito della nuova circolare del MAECI che prevede che i rappresentanti del Comites non possano ricoprire cariche direttive all’interno degli Enti gestori/promotori di iniziative riguardanti lingua e cultura italiana, abbiamo dovuto accogliere le dimissioni di Ferdinando Colarossi e di Silvana Sgrò”. Il Comites di Melbourne parla di “un discutibile principio di incompatibilità”, a causa dell’introduzione del quale il Comitato stesso ha perso “l’importante collaborazione di due autorevoli consiglieri che hanno contribuito in modo significativo ai lavori del comitato”.
L'auspicio del Comites è “che questa anomalia venga presto sanata”. Intanto i membri del Comitato di Melbourne ringraziano i colleghi Colarossi e Sgrò “per l’impegno, la dedizione ed il lavoro svolto in questi anni”. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi