Vancouver: il Comites per l’Ucraina

VANCOUVER\ aise\ - Con grande soddisfazione, il Comites di Vancouver ha annunciato la scorsa settimana di aver raccolto oltre 27,000 dollari canadesi da devolvere alle famiglie ucraine trasferitesi in Canada a causa del conflitto. Una somma ragguardevole, raccolta grazie al supporto della collettività, evidenzia il Comites, che ha consegnato l’intera somma a Padre Mykhailo della Holy Eucharist Cathedral New Westminster Church.
I soldi, spiega il Comites, “serviranno a pagare le spese mediche, la scuola d'infanzia, le spese di trasporto per i bambini che parteciperanno ai campi estivi a Kelowna e la scuola di lingua inglese. Grazie a tutti, in particolare al Consolato Generale a Vancouver, al Console Messineo, al Console Onorario Ucraino a Vancouver, al Centro Italian Cultural Centre, e – conclude il Comites – a tutti gli sponsor”. (aise)