ASSOIMPRESE: FIRMATO ACCORDO CON OIUC ITALIA PER LA CREAZIONE DEL “DESK CINA”

ASSOIMPRESE: FIRMATO ACCORDO CON OIUC ITALIA PER LA CREAZIONE DEL “DESK CINA”

ROMA\ aise\ - Assoimprese punta forte sulla Cina, e per questo chiude un accordo di collaborazione con l’Ufficio per l’Italia dell’Overseas Investment Union of The Investment Association of China, organismo per la promozione dell’internazionalizzazione d’impresa appartenente alla National Development and Reform Commission della Repubblica Popolare Cinese.
Con questo accordo Assoimprese affida a OIUC Italia la costituzione e la gestione del proprio “Desk Cina”, istituito con l’obiettivo di coordinare e promuovere attività di collaborazione, business e partnership tra imprese italiane e cinesi, organizzare seminari e convegni tematici, accogliere delegazioni straniere, prendere parte a fiere ed esposizioni e supportare la partecipazione a bandi d’internazionalizzazione regionali e nazionali europei e cinesi.
Tra le prime attività sviluppate nell’ambito di questo accordo, la partecipazione istituzionale da parte di Assoimprese a “OBOR Exhibition” 2019, il più grande evento dell’anno dedicato al business italo-cinese in programma dal 15 al 18 maggio presso la Fiera di Roma. Nel corso della manifestazione, il cui contratto di sviluppo è stato firmato in Cina nel settembre dello scorso anno alla presenza del Vicepremier e Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio, sarà organizzato il matching tra gli iscritti ad Assoimprese e le numerose imprese cinesi partecipanti, provenienti da tutti i settori produttivi.
“In questo particolare momento economico”, dichiara Michele De Gasperis, presidente OIUC Italia, “la collaborazione con l’estero, e in particolare con la Cina, rappresenta una grandissima opportunità per le imprese italiane. Siamo lieti di poter costituire questa nuova piattaforma, grazie al grande impegno profuso dalla Dr.ssa Cristina Di Silvio, Presidente di Assoimprese Roma, firmataria insieme al Dr. Gualtiero Maalo, Vice Presidente Esecutivo Assoimprese, di questo importante accordo e che sarà affidata alla responsabilità del nostro Direttore Relazioni Istituzionali Eugenio Bernardi, dove le aziende italiane potranno usufruire di servizi preziosi per la loro crescita in Asia”. “Siamo pronti”, conclude De Gasperis, “ad assistere le aziende di Assoimprese, una delle reti di impresa più importanti d’Italia, e consigliare loro le migliori strategie per approcciare il mercato cinese, oggi più che mai attratto dalla qualità e dall’alta professionalità delle nostre piccole e medie imprese”.
“Siamo onorati”, ha aggiunto Gualtiero Maalo, vice presidente nazionale Assoimprese, “di aver firmato questo importante accordo con OIUC per la creazione di un Desk dedicato i cui eccellenti servizi saranno ovviamente riservati a tutte le aziende che presenteranno i giusti requisiti. Un grazie particolare alla Dr.ssa Di Silvio, Presidente di Assoimprese Roma nonché Direttore Centrale Delegazioni Regionali di Assoimprese Nazionale, che ha speso le sue energie ed il suo impegno per giungere a questo rilevante risultato e che sarà il fulcro di tutta l’attività operativa ed istituzionale essendo colei che curerà i molteplici importanti contatti italiani ed internazionali”.
Conclude Maalo: “Ringrazio altresì il Presidente OIUC, Dr. Michele De Gasperis, per la sua grande competenza e la totale disponibilità che ci ha dimostrato e a tutta la Sua importante organizzazione con la quale, tramite la firma di questo importante accordo, potremo intraprendere da oggi un rimarchevole e proficuo percorso per sostenere ed assistere le aziende italiane nel mercato cinese avviando importanti collaborazioni con gli Enti, le Istituzioni e le Pubbliche Amministrazioni di Cina e Italia”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi