EL SALVADOR: L’ITALIANA TORBODEN SI AGGIUDICA UN CONTRATTO DI 13 MLN DI DOLLARI PER CENTRALE GEOTERMICA

EL SALVADOR: L’ITALIANA TORBODEN SI AGGIUDICA UN CONTRATTO DI 13 MLN DI DOLLARI PER CENTRALE GEOTERMICA

EL SALVADOR\ aise\ - La società italiana Turboden ha concluso un contratto del valore di 13 milioni di dollari con la controparte salvadoregna LaGeo del gruppo Cel (Commissione esecutiva idroelettrica), che la stessa si è aggiudicato per la centrale geotermica Berlin, situata nell'omonima località nel Dipartimento di Usulutan (nella parte orientale di El Salvador), con un'estensione di 8 kmq.
Turboden è una media impresa che opera sin dagli anni '80 nel settore delle energie rinnovabili, ed è specializzata in particolare nella geotermia, nello sfruttamento di energia da biomasse e nell'efficienza energetica per l'industria (ricicli energetici prodotti principalmente dagli scarti di acciaierie e cementifici).
La realizzazione del progetto, per cui si stimano circa 16 mesi complessivi di lavori, include oltre alla fornitura in più lotti ed il montaggio dei componenti, anche 4-5 mesi di supervisione tecnica del cantiere da parte della stessa Turboden. Si prevede che l'avviamento dell'intero nuovo impianto possa essere effettuato nel marzo 2020. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi