Il Patto per l’Export al servizio dei territori: Di Maio domani a Nola

ROMA\ aise\ - Si terrà domani, 22 luglio, dalle 11.00 presso il Centro Congressi dell’Interporto di Nola, l’evento dal titolo “Il Patto per l’Export al servizio dei territori: la sfida dell’internazionalizzazione nei nuovi scenari di crisi” alla presenza del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio.
Organizzato in collaborazione con il Nola Business Park CIS-Interporto Campano, l’incontro consentirà di illustrare le misure di sostegno adottate dalla Farnesina, nel quadro del Patto per l’Export, alla luce dello scenario post pandemico e dell’instabilità causata sui mercati internazionali dal conflitto russo-ucraino.
Quella di domani sarà anche l’occasione per rinnovare la conoscenza degli strumenti di sostegno all’internazionalizzazione e delle iniziative assunte da MAECI, Agenzia ICE, SACE, SIMEST in un’ottica promozionale di ampio respiro e al servizio dei territori.
In apertura dei lavori, dopo una breve sessione di saluti da parte dei rappresentanti locali e regionali, il Ministro Di Maio presenterà il nuovo orientamento del Patto per l’Export teso ad una cooperazione rafforzata con istituzioni, associazioni ed imprese del territorio.
Seguiranno due tavole rotonde, rispettivamente moderate dal Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese della Farnesina, Lorenzo Angeloni e dal Sottosegretario agli Affari Esteri con delega all’internazionalizzazione, Manlio Di Stefano con la partecipazione del Vice Presidente di Confindustria, Barbara Beltrame Giacomello, dell’AD di SACE, Alessandra Ricci, dell’AD di Simest, Regina Corradini D’Arienzo, del Presidente dell’ICE, Carlo Ferro, dell’editorialista de “Il Mattino”, Nando Santonastaso, e di una testimonianza aziendale campana.
A seguire, interverranno i rappresentanti delle principali associazioni di categoria e delle associazioni professionali locali (Unioncamere Campania, Confindustria Campania, Confapi Campania, CNA Campania, Confcommercio, Confimprese Italia Campania e Confimi Industria Campania). Al termine, avrà luogo la cerimonia di firma del Protocollo di Intesa per il coordinamento degli interventi finalizzati alla promozione all’estero e all’internazionalizzazione dei Consorzi Industriali della Regione Campania, alla presenza dei Presidenti delle Asi firmatarie di Napoli, Salerno, Caserta, Avellino e Benevento.
Le conclusioni saranno affidate al ministro Di Maio. (aise)