Italia presente alle fiere Project e Hospitality Qatar

DOHA\ aise\ - L’Ambasciata d’Italia a Doha, attraverso l’Agenzia per il Commercio Estero (ICE), è stata presente alla diciottesima edizione di “Project Qatar” e alla settima edizione di “Hospitality Qatar”, fiere che hanno avuto luogo simultaneamente dal 6 al 9 giugno presso il Doha Exhibition and Convention Center.
L’Italia ha partecipato ad entrambe le esposizioni fieristiche con due padiglioni: il primo per “Project Qatar”, che ha coperto un’area di 126 mq e che ha ospitato dodici espositori italiani attivi nei settori delle costruzioni e dell’arredamento; il secondo per “Hospitality Qatar”, con un’area di 180 mq e con la partecipazione di sedici espositori italiani nel settore alimentare. In quest’ultimo padiglione, si è tenuta anche la nuova edizione di “Breakfast Made in Italy”, progetto elaborato dalla Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa per promuovere il gusto unico della colazione all’italiana.
“Siamo particolarmente orgogliosi della partecipazione italiana a questi due eventi” ha detto l’Ambasciatore d’Italia a Doha, Alessandro Prunas, aprendo la conferenza MEGA Project Qatar. “Con la nostra presenza, confermiamo nuovamente la straordinaria statura dell’Italia nei settori dell’edilizia, dell’arredamento, della ristorazione e dell’alimentare, così come il nostro gusto esclusivo che può ormai essere considerato un marchio riconoscibile in tutto il mondo. Tutto ciò è ancora più significativo in un contesto caratterizzato da un livello crescente di interscambio commerciale tra i nostri due Paesi”. (aise)