Montevideo: l’Italia alla Expo Prado con l’Ambasciata

MONTEVIDEO\ aise\ - L’Italia è stata tra i partecipanti della 150ma edizione della Expo Prado, la più importante fiera dell’Uruguay dedicata principalmente ai settori dell'allevamento e dell’agroindustria, conclusa domenica scorsa, 19 settembre.
Come in passato il Padiglione Italia è stato realizzato dall’Ambasciata d’Italia a Montevideo, insieme alla Camera di Commercio Uruguay-Italia e in collaborazione con l'Ufficio ENIT. Tredici gli espositori presenti nel padiglione che, riporta l’Ambasciata, nei 10 giorni dell’evento hanno presentato i loro prodotti e servizi agli oltre 47.000 visitatori, 80% in più rispetto all’anno precedente, in tendenza con la maggiore affluenza di pubblico alla fiera.
Durante l’esposizione, l’Ambasciata ha organizzato anche incontri tematici dedicati al turismo delle radici, alle eccellenze della cucina italiana, alla presenza della cultura italiana in Uruguay, ai temi della protezione dell’ambiente, oltre che spettacoli dal vivo. Tra questi, in collaborazione con la Municipalità di Montevideo, e a chiusura di tutta la fiera, un concerto dedicato alla figura e alle canzoni di Raffaella Carrà. (aise)