On line il nuovo numero della newsletter di Italplanet

ROMA\ aise\ - È online il nuovo numero della newsletter di ItalPlanet che, pubblicata in collaborazione con Assocamerestero e aise.it, viene inviata in Italia e all’estero con notizie e approfondimenti sul Sistema Italia e sulle attività svolte dalle Camere di Commercio Italiane nel mondo, senza dimenticare la politica e le notizie dal parlamento.
Ad aprire questo numero l’attualità con lo spot da oggi in onda sulle reti Rai che invita gli over 60 e la popolazione fragile a fare la quarta dose di vaccino anti-Covid.
Spazio poi alla norma sull’insularità che è diventata legge. La proposta di legge, d'iniziativa popolare, modifica l'articolo 119 della Costituzione, quello che regola l'autonomia finanziaria di Comuni, Province, Città metropolitane e Regioni. Per Armao è una "battaglia vinta da siciliani e sardi in Italia come in Europa".
C’è poi la tecnologia made in Italy con il primo micro-orto realizzato in Italia a volare nello spazio. Si chiama GREENCube ed è il primo esperimento di orto spaziale lanciato in orbita con il volo inaugurale del nuovo vettore VEGA-C dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) dalla base di Kourou (Guyana francese), insieme al satellite scientifico “LARES2” e ad altri cinque nano-satelliti.
Ancora lo spazio con “Andata e ritorno per Marte: Leonardo firma un contratto con ESA per il braccio robotico che preleverà i campioni del Pianeta Rosso”. Un braccio robotico lungo 2,5 metri atterrerà sul Pianeta Rosso entro la fine del decennio per portare, per la prima volta nella storia, campioni del suolo di Marte sulla Terra.
Si torna all’attualità con il turismo, ufficialmente ripartito con l’estate del 2022 e da più parti si legge di una stagione da “tutto esaurito”. Per verificare questa situazione Italplanet ha incontrato Pier Ezhaya, presidente di Astoi – Confindustria Viaggi.
E ancora Unioncamere, che ha presentato a Roma il V Rapporto sull'imprenditoria femminile. Di fronte alle grandi sfide poste dal PNRR al sistema produttivo nazionale, le donne italiane a capo di una impresa stanno rispondendo positivamente, accelerando sul fronte degli investimenti digitali e in tecnologie più rispettose dell’ambiente. Ma questa inclinazione va sostenuta ed aiutata.
Le imprese femminili accelerano su digitale e green ma una su due non investe.
Infine l’Australia e il Rapporto Paese di Tribuna Economica con le interviste ai presidenti delle Camere di Commercio Italiane nel Paese, per parlare di investimenti, agevolazioni a supporto delle imprese estere, energia e turismo. (aise)